Tragico incidente nel pomeriggio: vita spezzata a soli 22 anni

Soccorsi
Soccorsi (foto dal web)

Un ragazzo di 22 anni è morto nel pomeriggio di ieri a Passo di Treia (Macerata) in un incidente dopo essere stato travolto da un’automobile guidata da una coetanea. La dinamica dell’impatto è adesso al vaglio degli agenti della Polizia Stradale.

Tragedia a Passo di Treia, frazione del comune di Treia in provincia di Macerata, dove ieri pomeriggio, domenica 12 maggio, un ragazzo di 22 anni è stato travolto ed ucciso da un’automobile. Secondo quanto riportato dalla redazione di Today, la vittima, Gianluca Alessandrini, stava camminando sul marciapiede in compagnia di un amico quando improvvisamente un’auto, guidata da una concittadina di 23 anni, gli è piombata addosso ed è finita in un campo ai margini della strada. Sul posto sono arrivati i soccorsi, ma sono risultati vani tutti i tentativi di rianimare il ragazzo che è deceduto. La conducente del veicolo è stata accompagnata al Pronto soccorso dell’Ospedale di Macerata in forte stato di shock. Le dinamiche dell’incidente sono al vaglio della Polizia Stradale.

Tragico incidente nel maceratese: ragazzo 22enne muore investito da una coetanea

Una vita spezzata a soli 22 anni. Questo il tragico destino di Gianluca Alessandrini, uno studente di fisioterapia all’Università dell’Aquila che ieri è stato travolto ed ucciso da un’autovettura. Il ragazzo stava camminando sul marciapiede in via Sant’Ubaldo a Passo di Treia, frazione del comune di Treia in provincia di Macerata, in compagnia di un suo amico. Improvvisamente, intorno alle 19:30, un’automobile guidata da una giovane concittadina della vittima, secondo una prima ricostruzione, ha bruscamente sterzato verso destra colpendo in pieno Alessandrini e sfiorando il suo amico. L’auto, secondo quanto riportato dalla stampa locale e dalla redazione di Today, ha poi terminato la sua corsa in un campo adiacente alla strada. Immediatamente sul luogo dell’impatto sono arrivati i sanitari del 118 che non hanno potuto far nulla per il 22enne deceduto a causa dell’incidente. I sanitari hanno accompagnato la ragazza alla guida del veicolo, una Volkswagen T-Roc, presso il Pronto soccorso dell’Ospedale di Macerata dove è arrivata in forte stato di shock. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno provveduto alle operazioni di recupero del veicolo e gli agenti della Polizia Stradale di Camerino (Macerata) che hanno provveduto ai rilievi e stanno provando a ricostruire la dinamica dell’incidente.

Leggi anche —> Si accascia in palestra: tragedia per un 39enne