Toto Cutugno choc dalla Toffanin: “Ho visto la mia sorellina morire”

Toto Cutugno choc dalla Toffanin: “Ho visto la mia sorellina morire”

Nell’ultima registrazione di Verissimo, è stato ospite in studio da Silvia Toffanin il mitico Toto Cutugno. Non si era mai aperto così tanto, infatti proprio in questa occasione ha deciso di rivelare qualcosa che lo ha segnato per tutta la vita. Quando era molto piccolo ha perso la sua sorellina, un evento indimenticabile che gli è rimasto profondamente dentro perché è successo davanti a lui. Tutto in pochissimi secondi.

“Mia madre mi aveva detto di guardare la mia sorellina che stava per mangiare gli gnocchi, quando mia sorella ha iniziato a mangiare, si è sentita male ed è morta davanti ai miei occhi”. Un dramma incredibile e pesante per un bambino, erano entrambi molto piccoli ma se lo è portato dietro per tutta la vita.

Un’altra esperienza traumatico e che lo ha segnato indelebilmente, è stata quando in età adulta ha dovuto affrontare una terribile diagnosi di cancro alla prostata: “Sono un miracolato, mi ha salvato Al bano” ha rivelato, ricordando quando nel 2009 il cantante di Cellino San Marco lo ha portato al San Raffaele. “Io ora sto bene, ma ogni mese devo fare i controlli. Non posso camminare tanto e infatti ai miei concerti faccio mettere lo sgabello“.