BMW: problemi con l’app a pagamento CarPlay nelle vetture

(websource)

Sembra che BMW stia avendo alcuni problemi tecnici con il suo servizio ConnectedDrive, e l’interruzione riguarda anche i veicoli che utilizzano Apple CarPlay – un elemento che richiede un abbonamento annuale per essere utlizzato.

Il sito web ‘Tech 9to5Mac’ ha riportato il problema ieri, dicendo che alcuni clienti BMW sono stati senza servizi per giorni. L’articolo include anche una serie di tweet che presumibilmente provengono da proprietari BMW scontenti, come una persona di nome Dave che sostiene che il suo accesso a CarPlay è assente da oltre un mese.

Secondo quanto dichiarato da BMW, la questione sembra essere stata risolta per la maggior parte. ‘Engadget‘ ha raccontato la storia e ha saputo da un portavoce di BMW UK che la casa automobilistica avrebbe “risolto il problema per la maggior parte dei suoi clienti”; ma il rapporto ha anche detto che l’azienda stava ancora lavorando con alcune persone individualmente per correggere i problemi persistenti. Il rapporto dice anche che il portavoce di BMW ha confermato diverse interruzioni di ConnectedDrive nelle ultime settimane.

All’inizio dello scorso anno, BMW ha lanciato un servizio di abbonamento per CarPlay del valore di 80 dollari all’anno. Prima di questo, CarPlay era disponibile come opzione per un costo di 300 dollari. Tuttavia, sembra che il nuovo servizio in abbonamento sia legato al ConnectedDrive di BMW – con il sistema disattivato, CarPlay non sa che esiste un abbonamento a pagamento e chiude il servizio.

Per quanto ne sappiamo, BMW è l’unica casa automobilistica a richiedere un abbonamento annuale per CarPlay. La mossa è controversa, e di recente abbiamo appreso che Toyota sta considerando un servizio di abbonamento per la Supra, che ovviamente utilizza tutti i tipi di tecnologia BMW. Alcuni considerano il canone nominale come una forma di richiesta di denaro assillante da parte della casa automobilistica, cosa che potrebbe certamente aggravarsi quando il servizio che si paga non è disponibile per giorni o settimane alla volta.