Pamela Prati smascherata dalla Toffanin: “Non è niente vero”

Pamela Prati
Pamela Prati (Getty Images)

Pamela Prati smascherata dalla Toffanin: “Non è niente vero”

Pamela Prati oggi è stata ospite di Silvia Toffanin a Verissimo. L’intervista era cominciata con calma, l’ex showgirl ha rivelato di non essersi più sposata perché non c’era più la gioia. Silvia ha deciso di non tacere davanti alle sue parole e le ha fatto notare cose che non suonavano affatto credibili. In primo luogo, durante la scorsa intervista Pamela disse di voler far vedere il suo futuro sposo soltanto a Verissimo, ma la Toffanin specificò che non era una loro scelta ma una scelta di Pamela e di Marco Caltagirone. Successivamente, quando l’uomo ha parlato con Barbara D’Urso a telefono, le ha detto di avere un contratto con Verissimo per cui non poteva assolutamente rivelarsi prima. “Tu lo capisci che questo non è vero? Per noi voi potete fare quello che volete, uscire, farvi vedere, camminare mano nella mano” le ha chiesto Silvia, a tratti arrabbiata.

 

Le minacce a Pamela –> LEGGI QUI 

 

Silvia non riusciva a capire come Pamela potesse tenersi minacce, aggressioni, tutto questo caos mediatico quando avrebbe potuto far tacere tutto con una semplice foto di quest’uomo così ha insistito chiedendole di farle vedere una sua foto. Dopo un continuo battibecco, Pamela si è alzata per andare a prendere il cellulare, ma è uscita dallo studio ed è stata via per mezz’ora. Silvia, incredula, l’ha aspettata e poi ha chiesto: “Se n’è andata? Bene, ok, traggo le mie conclusioni: è tutta un’enorme barzelletta che non fa nemmeno ridere”. Dopo mezz’ora Pamela è tornata affermando che i camerini stavano lontani, ha fatto vedere soltanto a Silvia una foto di questo uomo e lei le ha detto che spera che sia vero, ma che non può crederle perché potrebbe essere la foto di chiunque. Le ha augurato tanta felicità e poi l’ha salutata.