Superbike Imola, Prove Libere: tempi e classifica. Rea subito leader

jonathan rea Superbike Kawasaki
Jonathan Rea (©Getty Images)

Superbike Imola, Prove Libere: tempi ufficiali e classifica finale.

È andata in archivio la prima giornata di Prove Libere Superbike del Gran Premio d’Italia 2019. Tanta la curiosità di vedere i valori sulla pista dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Miglior tempo realizzato da Jonathan Rea 1’46″374. Il pilota Kawasaki è stato il più veloce sia in FP1 che in FP2. Si trova a proprio agio sul tracciato romagnolo, sul quale ha vinto sette volte in passato. Ottima seconda posizione per Chaz Davies con la Ducati del team Aruba Racing. 155 millesimi accusati dal rider gallese, in ottima forma a Imola. Buon terzo tempo per Tom Sykes (+0″392) con una BMW che presenta novità aerodinamiche sulla propria S1000RR.

È quarto Alvaro Bautista, leader della classifica mondiale Superbike. Tolto il giorno di test di qualche settimana fa, per lo spagnolo si tratta della prima volta sul circuito italiano. 712 millesimi di ritardo da Rea, però il pilota Ducati certamente sarà più competitivo domani. Bene Toprak Razgatlioglu, quinto con la Kawasaki del team Puccetti e davanti alla Yamaha di Michael van der Mark. In top 10 troviamo anche Leon Haslam, Alex Lowes, Lorenzo Zanetti (wild card) e Michael Ruben Rinaldi.

Solo dodicesimo Marco Melandri, che come il compagno Sandro Cortese, non è riuscito a migliorare il proprio crono dalla FP1 alla FP2. Il team GRT Yamaha deve ancora lavorare per migliorare il proprio livello di competitività. Il team Pedercini piazza Jordi Torres in undicesima posizione, mentre Honda si conferma in difficoltà coi propri piloti. Da segnalare che Eugene Laverty si è fratturato i polsi in FP1 ed è out. Il team Go Eleven Ducati ha tempo fino domattina per trovare un sostituto.

SBK Imola Prove libere

 

Matteo Bellan