Mercedes sta pensando ad una versone off-road del suo GLB

(websource)

Anche se il concept è stato presentato meno di un mese fa, il GLB è quasi pronto a entrare in produzione.

Infatti, sappiamo per certo che la premiere ufficiale avrà luogo quest’estate e Mercedes ha già organizzato test drive con prototipi di pre-produzione nel nord della Svezia. ‘Autocar‘ ha avuto l’opportunità di salire all’interno del crossover e anche chiacchierare con Jochen Eck, un ingegnere della stella a tre punte responsabile del collaudo dei modelli appartenenti al segmento delle compatte.

Egli ha rivelato l’idea alla base dello sviluppo della GLB, dopo che i dirigenti Mercedes hanno escluso una versione a passo lungo della nuova Classe B. Una decisione che ha senso se si considera che la domanda di crossover sta aumentando a scapito dei minivan. Eck ha continuato a menzionare l’aspetto robusto del Concept GLB che potrebbe tradursi in un pacchetto off-road per il modello di produzione, ma la decisione finale non è stata presa.

Un GLB più capace sarebbe bello da vedere, soprattutto perché ‘Autocar‘ afferma che l’altezza di marcia del modello standard limita le capacità del crossover su terreni difficili. Eck ha detto che si può aggiungere più altezza da terra, ma ha sostenuto che la gente che fa acquisti in questa classe non si preoccupa delle prestazioni off-road e vuole solo prestazioni su strada. Anche se approvato per la produzione, un GLB pronto per il fuoristrada non sarà disponibile al momento del lancio.

La lunghezza generosa del crossover (4.63 m) lo renderà lungo quasi quanto il GLC (4,65 metri) e che si tradurrà in una cabina spaziosa. La forma squadrata senza un tetto inclinato sarà un altro vantaggio, mentre il passo di 100 mm più lungo di quello della Classe A assicurerà un sacco di spazio per le gambe.