Audi TT RS: via alle prevendite delle versioni Coupè e Roadster

Audi TT RS: motore e dettagli delle versioni Coupè e Roadster

Partono le prevendite in Italia della nuova Audi TT RS sia in versione Coupé e Roadster. Si rinnova il look che diventa più muscoloso e aggressivo, con un alettone rivisitato e un’aerodinamica più efficiente, mentre all’anteriore spicca la calandra caratterizzata dal single frame nero opaco. Le prese d’aria laterali, ampliate, sono frazionate mediante listelli verticali dedicati. Non meno rilevanti gli interventi al retrotreno, dove catalizza l’attenzione il nuovo alettone fisso con inediti profili laterali.

Il motore della TT RS

Il motore 2.5 TFSI a 5 cilindri da 400 CV, abbinato alla trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti e alla trazione integrale permanente quattro, ha ottenuto nel 2018 il premio “International Engine of the Year”. Grazie al controllo della dinamica di marcia Audi drive select, il conducente può selezionare tra diversi setup (auto, comfort, dynamic e individual) influendo sulla distribuzione della spinta tra avantreno e retrotreno, la risposta dello sterzo, il cambio S tronic, l’erogazione del propulsore e l’apertura delle valvole allo scarico. L’Audi TT RS Coupé scatta così da 0 a 100 km/h in 3,7, mentre la variante Roadster copre lo 0-100 km/h in 3,9. La velocità massima di TT RS è autolimitata a 250 km/h o, a richiesta, a 280 km/h.

Dotazioni di serie, interni e prezzo

I gruppi ottici a LED sono di serie. I proiettori con tecnologia a LED Matrix, a richiesta, possono essere abbinati ai gruppi ottici posteriori OLED Matrix. La TT RS è disponibile in 9 colori, inclusi il verde Kyalami, un’esclusiva, e i nuovi arancio impulso e blu turbo. Varie le possibilità di personalizzazione. Ai pacchetti design RS caratterizzati da dettagli in rosso o in blu si aggiungono i pack Audi exclusive basati sulle tinte arancio impulso, marrone cognac e verde iguana.

L’abitacolo rispecchia il carattere sportivo della vettura. I sedili anteriori RS, rivestiti in Alcantara e pelle, sono di serie. I loghi RS lungo gli schienali, il volante, i battitacco e il selettore della trasmissione enfatizzano l’esclusività della vettura. Oltre ai comandi multifunzione, il volante RS plus rivestito in pelle (di serie) e corredato di paddle integra i “satelliti” supplementari per l’accensione del propulsore e la gestione del controllo della dinamica di marcia Audi drive select.

La dotazione di serie comprende il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch, che integra un touchpad nella parte superiore della manopola a pressione/rotazione, la gestione adattiva degli abbaglianti, il climatizzatore automatico comfort, l’Audi music interface, che prevede una doppia presa USB, l’Audi Sound system, l’assistenza al mantenimento della corsia di marcia, il cruise control e il sistema di ausilio al parcheggio plus.

Disponibile presso le concessionarie dal mese di giugno, nuova Audi TT RS Coupé vede il listino partire da 78.300 euro. Prezzi, per TT RS Roadster, da 81.000 euro.