Toyota: “La Supra avrebbe avuto un costo enorme senza la partnership BMW”

(Image by Motor1)

I consumatori non possono ancora acquistare la nuova Toyota Supra, ma tra gli appassionati si è già insinuato un dubbio a causa dello stretto rapporto della coupé con la nuova BMW Z4.

Tuttavia, l’ingegnere capo della Supra, Tetsuya Tada, ha detto che il modello sarebbe costato sui 100.000 dollari senza la partnership BMW.

Rendere l’auto così costosa avrebbe fatto perdere di vista lo scopo di un’auto sportiva Toyota“, ha detto Tada a ‘Jalopnik‘. “Ecco perché non utilizza materiali esotici come la fibra di carbonio“.

(Image by Motor1)

Toyota e BMW hanno lavorato insieme per la piattaforma di Supra e Z4, e poi si sono divisi per progettare i veicoli. Gli ingegneri Toyota sono stati anche in grado di modificare l’assetto delle sospensioni e dello sterzo per la propria macchina.

Non si trattava di ridurre i costi“, ha detto Tada a ‘Jalopnik‘ riguardo il livello di condivisione degli input. “La Supra doveva avere un sei cilindri in linea e la BMW ne aveva uno di ottima fattura”.

(Image by Motor1)

Sviluppare un nuovo motore a sei cilindri in linea non è un’opzione finanziariamente fattibile perché Toyota sta destinando gli investimenti per la futura elettrificazione. Il tempo per la progettazione del motore avrebbe ritardato ancora di più l’uscita della Supra.

Tada cita il rumore del motore come uno dei suoi aspetti preferiti della nuova Supra. “Non solo quando si è sull’acceleratore, ma ma anche quando lo si lascia“, ha detto a Jalopnik.

Il pubblico potrà finalmente provare la Supra quando sarà in vendita quest’estate. I prezzi partono da 50.920 dollari per il modello base, e 53.990 dollari per il modello Premium.

L’elenco delle opzioni al lancio è piuttosto ridotto, incluso un pacchetto Driver Assistant da 1.195 dollari per entrambe le versioni e un pacchetto Navigation e JBL Audio da 2.460 dollari per il modello base.

Entro la fine del primo anno del modello, gli acquirenti avranno a disposizione 8 colori differenti per la carrozzeria della propria auto: Absolute Zero White, Nocturnal Black, Renaissance Red, Tungsten Silver, Turbulence Gray, e Downshift Blue, oltre a Phantom Matte Gray o Nitro Yellow per un costo aggiuntivo ancora da scoprire.