Gomorra 4, la rivelazione: spunta un finale alternativo

Gomorra
Gomorra (foto dal web) 

Gomorra 4, il finale della serie poteva essere diverso: ecco la confessione dell’attrice Cristiana Dell’Anna, alias donna Patrizia

Il finale di Gomorra 4 ha lasciato tutti i telespettatori di stucco. La stagione appena conclusa è andata in archivio con il ritorno al passato di Genny Savastano e l’assassinio di donna Patrizia, reggente di Secondigliano. L’antico boss è tornato alle radici dandosi alla latitanza, da lì cercherà di tirare le fila per riprendere il controllo del territorio dov’è nato.

Un finale che però non era stato pensato così dagli sceneggiatori ed è stato cambiato in corsa. A rivelarlo è l’attrice Cristiana Dell’Anna, colei cioè che ha interpretato Patrizia a partire dalla seconda stagione. In un’intervista a ‘Il Mattino’, ha infatti spiegato: “Quest’anno sono cambiate molte cose nella mia vita privata. Mi sono infatti sposata e ho avuto l’esigenza di cambiare qualcosa a livello professionale. Ho chiesto io alla produzione che il personaggio di Patrizia morisse, recitare in una serie come Gomorra porta via davvero molto tempo, mesi e mesi. Gli autori stavano già immaginando gli sviluppi futuri del mio personaggio nella stagione successiva e hanno dovuto riscrivere tutto”. La quinta stagione, come mostrato dall’autore Roberto Saviano in un post sui social, è già in fase di scrittura.