Berlusconi, Pier Silvio compie 50 anni: il papà gli scrive

Pier Silvio Berlusconi
Pier Silvio Berlusconi, la lettera di papà © Getty Images

In occasione del recente compleanno di Pier Silvio Berlusconi è circolata una lettera scritta di proprio pugno da suo padre, Silvio. Il contenuto è profondo-

Pier Silvio Berlusconi, alto dirigente Mediaset, a dispetto dell’aspetto che ha sempre portato con fare giovanile, ha raggiunto un importante traguardo. Si tratta dei 50 anni compiuti lo scorso 28 aprile. Per l’occasione il papà Silvio gli ha scritto una bella lettera, resa pubblica quest’oggi dal settimanale di gossip ‘Chi’, diretto da Alfonso Signorini. La rivista pubblica la dedica di Berlusconi Sr. al figlio in esclusiva, e riferisce anche che i festeggiamenti si sono svolti nel dolce clima primaverile di Cannes, in Francia. Tra i presenti anche Carla Elvira Lucia Dall’Oglio, padre di Pier Silvio Berlusconi, poi la compagna Silvia Toffanin – conduttrice di ‘Verissimo’, sua sorella Marina con marito e bimbi al seguito ed anche i figli che proprio Pier Silvio ha avuto in due distinte relazioni. Dalla modella Emanuela Mussida ebbe nel 1990 Lucrezia Vittoria Berlusconi. Successivamente si è legato alla toffanin nel 2002, ed i due hanno avuto Lorenzo Mattia nel 2010 e Sofia Valentina nel 2015.

LEGGI ANCHE –> Diletta Leotta, si mostra come mai prima: e fioccano insulti – FOTO

Berlusconi, la lettera al figlio

Questa una parte del testo. “Eccoci qui a festeggiare con te, con Marina, con la mamma, il tuo anniversario del mezzo secolo. Mi sembra davvero impossibile che così tanto tempo sia passato da quando ti tenevo fra le braccia da piccolo e da quando giocavo con te godendomi la tua bellezza, la tua simpatia la tua allegria. Da allora tanto tempo è passato ma quei ricordi e quelle immagini sono sempre rimaste nel mio cuore. E ancora oggi quando il lunedì entri nella sala da pranzo e vieni a baciarmi, si rinnova ogni volta l’emozione di allora. Mi hai sostituito alla guida della televisione come nessun altro avrebbe saputo fare, ti sei conquistato la stima di tutti, hai preso sempre le giuste decisioni nei momenti difficili. Bene, potrei dirti molte altre cose sul mio rapporto con te ma credo che questo basti. Sono un padre orgoglioso, molto orgoglioso di avere un figlio come sei tu. Il tuo papà. 28 aprile 2019”.

LEGGI ANCHE –> Elettra Lamborghini, lei si toglie tutto: è pioggia di insulti – FOTO