Audi A4 compie 25 anni: 7,5 milioni di esemplari realizzati

Audi A4

Audi A4 compie 25 anni: 7,5 milioni di esemplari realizzati

La celebre Audi A4, uno dei modelli da sempre più venduti dal brand tedesco, compie 25 anni. Il lancio della prima generazione è datato 1994 e da allora sono stati realizzati oltre 7,5 milioni di esemplari. Nel 2018, con 345mila unità vendute, A4 è stata l’Audi più amata al mondo. Ad oggi, circa un quinto delle Audi consegnate appartiene alla gamma A4.

Audi A4 si è ulteriormente raffinata sia dal punto di vista meccanico che tecnologico, sia in termini di sportività che di comfort. Grazie alla raffinata dotazione tecnica e alle molteplici soluzioni a vantaggio della sicurezza, della connettività e del piacere di guida, ha affascinato i Clienti di tutto il mondo. “Da 25 anni, Audi A4 incarna i valori della Casa dei quattro anelli come nessun altro modello made in Ingolstadt. A4 è sinonimo di tecnologia, efficienza e innovative soluzioni costruttive”, ha affermato Albert Mayer, Direttore dello stabilimento Audi di Ingolstadt. Mayer ha aggiunto che “Audi A4 è un pilastro portante del sito produttivo di Ingolstadt. L’impegno e la passione dei nostri dipendenti sono stati, e continuano a essere, l’elemento trainante del successo di A4”.

Audi A4, un successo mondiale

Secondo Peter Mosch, Responsabile delle rappresentanze sindacali di Audi AG: “A4 è il simbolo del successo Audi. Un successo reiterato da 25 anni con impegno e dedizione. Un eccezionale risultato di cui siamo estremamente orgogliosi e per il quale desidero congratularmi con tutti coloro che hanno contribuito”. E la richiesta di Audi A4 è in progressivo aumento. I Clienti provenienti da Paesi come Cina, Germania e Stati Uniti decidono sempre più frequentemente di acquistare un’Audi A4.

Con una produzione complessiva, ad oggi, di oltre 7,5 milioni di unità, A4 è l’Audi di maggior successo di sempre. Dal lancio della quarta generazione, avvenuto nel 2007, i principali stabilimenti Audi in Germania – Ingolstadt e Neckarsulm – hanno condiviso la produzione di A4, mentre i mercati asiatici possono contare sui siti di Changchun, in Cina, e di Aurangabad, in India.