Pamela Prati, clamorosa svolta: “ecco la decisione finale sul matrimonio con Mark Caltagirone”

Pamela Prati
Pamela Prati (Getty Images)

Pamela Prati, clamorosa svolta sulle nozze che si sarebbero dovute celebrare l’8 maggio: “ecco la decisione finale sul matrimonio con Mark Caltagirone”.

Colpo di scena per Pamela Prati. La showgirl avrebbe dovuto sposarsi l’8 maggio, ma improvvisamente, il matrimonio con Mark Caltagirone è stato rinviato. Ad annunciarlo è stata una delle sue agenti, ma per quale motivo la Prati ha deciso di rinviare le nozze a data da destinarsi?

Pamela Prati: “ecco perchè i matrimonio con Pamea Prati è stato rinviato”

Nessun matrimonio, almeno per il momento, per Pamela Prati e Mark Caltagirone che, dopo le polemiche delle ultime settimane, hanno deciso di rinviare la cerimonia. La nuova data, però, non è stata annunciata. “Pamela sta male, ha perso non so quanti chili, ha bisogno di riposare e Marco, che si trovava all’estero, sta tornando in Italia per starle accanto. Il matrimonio si farà più in là, ma la data non è ancora stata fissata”, ha dichiarato Pamela Perricciolo, una delle agenti della showgirl, al settimanale Oggi.

Mercoledì primo maggio, però, la data era stata confermata ai microfoni di Non è la D’Urso dall’altra agente della Prati, Eliana Michelazzo: “Non so chi mette in giro queste notizie. L’8 maggio? Non lo so, per me fino adesso è così.” Data confermata telefonicamente anche da Mark Caltagirone: “Sicuramente ci sposeremo in chiesa l’8 maggio“.

Ai microfoni di Verissimo, poi, Pamea Prati aveva difeso a propria storia d’amore: “Il matrimonio ci sarà a maggio. Sarà un matrimonio religioso, mi sposerò davanti a Dio perché sono molto cattolica” – respingendo poi le critiche – “Perché avrei dovuto inventare una cosa del genere? Basta devono smetterla, davvero. Ci sono in Italia problemi molto più grandi e invece parlano di me. Dicono addirittura che sono stata stregata dalle mie due agenti, che l’ho fatto per soldi o per tornare in auge. Purtroppo – aggiunge – certe persone gioiscono più della tua infelicità che della tua gioia. Ci stanno rovinando questo bel momento”.