Jorge Lorenzo cade 2 volte, ma annuncia: “Ci sono cose interessanti”

Jorge Lorenzo
Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo cade 2 volte, ma annuncia: “Ci sono cose interessanti”

Sinora questo non è stato di certo l’inizio di stagione che Jorge Lorenzo sognava. Lo spagnolo fin qui non ha raccolto per niente buoni risultati in queste prime gare con la Honda. Persino in un circuito storicamente amico come quello di Jerez lo spagnolo si è trovato ad affrontare numerosi problemi di adattabilità a questa moto.

Nei test che si sono tenuti sempre a Jerez poi è stato protagonista addirittura di due cadute, segno evidente che il rider iberico non sente questa Honda ancora sua. Jorge Lorenzo in particolare nelle prove si è concentrato sull’ergonomia della moto, cosa già fatto in passato anche in Ducati e che aveva portato, come sappiamo, a risultati importanti da un certo punto della stagione in poi.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Jorge Lorenzo CLICCA QUI

Lo spagnolo soddisfatto dei test

A margine delle prove l’ex Yamaha ha così affermato: “Oggi siamo stati in grado di fare molti giri e provare molte cose. Questo è stato importante per noi visto che stiamo ancora cercando di recuperare il tempo perso nei test di inizio stagione. Abbiamo trovato alcune cose interessanti per le gare a venire”.

Jorge Lorenzo ha poi concluso: “Il giorno è stato sconvolto da due incidenti. Non è come volevamo terminare i test. Sto bene, dolente, ma sto bene. Grazie al Team Repsol Honda e agli ingegneri HRC per aver lavorato duramente per tutto il weekend e oggi durante il test”. Insomma a quanto pare il pilota spagnolo sembra comunque soddisfatto del lavoro svolto. Bel gesto infine quello di ringraziare la squadra in un momento grigio come questo.

Antonio Russo