Valentino Rossi consiglia Marquez: “A volte i giovani vanno più forte di te”

Rossi e Marquez (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi consiglia Marquez: “A volte i giovani vanno più forte di te”

Valentino Rossi ha alle spalle una lunga carriera fatta di tanti successi, ma negli ultimi anni ha incontrato sulla sua strada un altro fuoriclasse come Marc Marquez, che dall’alto della sua giovane età sta dominando in MotoGP proprio come faceva il Dottore alla sua età. Tra i due c’è stato più di uno screzio, ma nelle ultime gare le divergenze sembrano essersi un po’ appianate.

Come riportato da “Marca”, Valentino Rossi parlando del suo grande avversario ha così affermato: “Marquez ha 25 anni, ah no ne ha già 26. La cosa importante è il risultato finale. Marquez ha vinto e nessuno può dire nulla. Per Marc non è ancora complicato. Per me è diverso”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Il Dottore ricorda il suo arrivo in MotoGP

Il Dottore ha poi proseguito: “Sono arrivato in MotoGP a 20 anni e ho combattuto con piloti di 32-33 anni. Lui ha bisogno di stare calmo e prendere gli aspetti positivi dei giovani perché a volte vanno più forte d te, ma possono essere anche una sfida, una motivazione. Io ho anche imparato dai giovani come Morbidelli, non solo loro hanno imparato da me”.

Valentino Rossi ha infine così concluso: “Marquez è fottutamente giovane. Il grosso problema è che Marc è chiaramente il più veloce insieme alla Honda sono la migliore combinazione”. Insomma a quanto pare il 46 si è speso questa volta per dare un po’ di consigli al suo grande rivale.

Antonio Russo