Che figuraccia: commissario beccato a rubare da una MotoGP (VIDEO)

Il commissario ruba la spugnetta dalla Suzuki di Alex RIns (Fotogramma da video Twitter)
Il commissario ruba la spugnetta dalla Suzuki di Alex RIns (Fotogramma da video Twitter)

MotoGP | Che figuraccia: commissario beccato a rubare da una MotoGP (VIDEO)

Promemoria: mai rubare da una moto piena di telecamere, che rimangono attive anche quando la gara è ormai finita. Lo ha imparato a sue spese un commissario del Gran Premio di Spagna, intervenuto furtivamente sulla Suzuki di Alex Rins che aveva appena tagliato il traguardo al secondo posto e stava festeggiando con i suoi tifosi. Il marshall ha pensato bene di fiondarsi sulla moto, che era appoggiata alle barriere protettive, e di portarsi via un piccolo ricordino: nello specifico, la spugnetta che ricopre il serbatoio dell’olio dei freni.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Peccato che fossero ancora attive le telecamere sul cruscotto, che hanno immortalato tutta la scena: dal gesto rapidissimo dell’addetto fino al suo sguardo circospetto e al momento in cui si mette l’insolito souvenir in tasca. Il video è stato pubblicato sui social network e il commissario è stato rapidamente beccato, e spedito dalla direzione gara a porgere le sue scuse direttamente al box della Suzuki. Rins, dal canto suo, ci ha riso sopra: “Sono sicuro che sia già finita su Internet, la staranno vendendo a mille euro. Ma magari me la ricompro io, oppure propongo lo scambio con una ginocchiera…”.