6 maggio: la situazione del traffico sulle Autostrade italiane

Traffico in autostrada
Traffico autostrade (Getty Images)

Traffico e viabilità in tempo reale su strade e Autostrade italiane (6 maggio 2019) aggiornato alle ore 07:70

Lunedì 6 maggio si registrano code e rallentamenti su strade e autostrade italiane. Prima di mettersi in viaggio consigliamo di aggiornarvi sulla situazione del traffico in tempo reale così da poter scegliere l’itinerario migliore per raggiungere la vostra meta (fonte Autostrade per l’Italia).

Situazione autostradale aggiornata alle ore 07:40

Milano – Code a tratti sulla A4 Torino-Brescia (Km 126.1 – direzione: Torino) tra Monza e Bivio A4/Raccordo Viale Certosa e tra Nodo di Pero e Cormano. Rallentamenti sulla A8 Milano-Varese (Km 0 – direzione: Milano) tra Fiera Milano e Nodo A8/A4 Torino-Trieste e tra Busto Arsizio e Bivio A8/A9 Lainate-Chiasso.

Traffico a rilento sulla A1 Milano-Bologna (Km 4.3 – direzione: Napoli) su Bivio A1/Tangenziale Ovest MI provenendo da Milano verso Autostrada Milano-Laghi e in direzione Milano tra Melegnano e Bivio A1/Tangenziale Ovest MI.

Bologna – Coda di 2 km sulla A22 Brennero-Modena (Km 315 – direzione: Modena) tra Carpi e Bivio A22/A1 Milano-Napoli per traffico intenso.

Firenze – Rallentamenti sulla A1 Bologna-Firenze (Km 262.2 – direzione: Milano) tra Calenzano e Bivio A1-Variante e in A1 Bologna-Roma (Km 286.9 – direzione: Napoli) in uscita a Firenze Scandicci provenendo da Bologna.

Roma – Code a tratti sulla A24 Roma-L’Aquila-Teramo (Km 7.3 – direzione: Tangenziale est) tra Via Togliatti e Bivio A24/Tangenziale est RM, su Diramazione Roma sud – GRA (Km 20 – direzione: G.r.a.) tra Torrenova e Bivio Diramazione Roma sud/G.R.A. e sulla A1 Firenze-Napoli (Km 576.3 – direzione: Milano) e tra Valmontone e Bivio A1/Diramazione Roma sud.

Napoli – Coda in Tangenziale in uscita a Zona Ospedaliera e tra Fuorigrotta e Corso Malta. Sulla A3 Napoli-Salerno (Km 51.6 – entrambe le direzioni) divieto di transito per veicoli pesanti con massa superiore a 7,5 tonnellate tra Cava De’ Tirreni e Salerno fino alla mezzanotte del 30 Agosto 2019.