Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | GP Jerez 2019: Marquez di un altro pianeta, rimonta per Rossi

In una gara a dir poco narcolettica a trionfare ci pensa ancora una volta Marc Marquez che sin dalla partenza si prende il primo posto alla prima curva e non lo molla sino alla fine. Il rider spagnolo non ha lasciato scampo alla concorrenza dimostrando dal primo all’ultimo giro di avere un ritmo insostenibile per tutti.

Alle sue spalle ennesima gran gara di Alex Rins che dopo la vittoria di Austin coglie un ottimo 2° posto grazie ad una grandissima rimonta dalla 9a piazza. Il pilota della Suzuki partito sottotono è cresciuto tantissimo nella seconda parte di gara andandosi a prendere un insperato podio.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla MotoGP CLICCA QUI

Problemi per il poleman

Alle sue spalle buona gara anche per Vinales che ha resistito sino alla fine dagli attacchi delle due Ducati che hanno comunque fatto una discreta gara su una pista non certo amica. Buona anche la rimonta di Valentino Rossi che nel finale è cresciuto molto e si preso una 6a piazza che fa brodo e lo tiene 4° nel Mondiale.

Gara grigia per il Team Petronas che dopo aver dominato le qualifiche si è dovuto accontentare di un 7° posto di Morbidelli. Problemi tecnici, invece, per il poleman Quartararo che si è dovuto ritirare mentre era 2°. Ancora non sboccia, infine il talento di Jorge Lorenzo in sella alla Honda. Lo spagnolo ha chiuso 12°, lontanissimo dal compagno di team, peggiore delle Honda e tallonato da una KTM.

Antonio Russo