20 enne precipita da una diga: è giallo sulla sua morte

bambina uccisa
Ambulanza (foto dal web)

Un ragazzo di 20 anni ha perso la vita all’interno di un parco precipitando dalla diga di Ridracoli, in provincia di Forlì. Il ragazzo insieme a degli amici si trovava lì per un’escursione. Secondo gli inquirenti potrebbe non essere suicidato.

È giallo sulla morte di un giovane 20enne che ieri, sabato 4 maggio, è morto dopo essere precitato da una diga facendo un volo di cento metri. La tragedia è avvenuta in un parco delle foreste casentinesi, presso la diga di Ridracoli, tra Meldola e Santa Sofia in provincia di Forlì. Gli inquirenti hanno subito attivato le indagini e, seppur l’ipotesi di suicidio sembrerebbe quella più accreditata, ci sono alcuni particolari che farebbero pensare più ad una disgrazia.

Il giallo della diga: indagano gli inquirenti

Non c’è stato nulla da fare per il giovane di 20 anni precipitato dal cornicione della diga di Ridracoli. Il ragazzo si era recato in quel luogo insieme ad alcuni amici per un’escursione. La tragedia si sarebbe verificata intorno alle 17 di ieri, sabato 4 maggio, quando il gruppo aveva deciso di rientrare a casa. Agli inquirenti, intervenuti immediatamente sul posto, sono stati gli amici del giovane a raccontare cosa fosse accaduto. Secondo la ricostruzione fornita ai carabinieri di Medola, il ventenne si sarebbe arrampicato sulle barriere di sicurezza della diga per poi precipitare all’interno del bacino di contenimento privo d’acqua. Il ragazzo avrebbe, quindi, fatto un volo di cento metri non rendendo possibile alcun tentativo di rianimazione. Gli amici del giovane, ritrovati sotto choc a causa dell’accaduto, sono stati immediatamente interrogati. A giungere sul luogo della tragedia anche il Soccorso Alpino, che si è occupato di recuperare il corpo del ragazzo finito all’interno del bacino di cemento armato della diga priva d’acqua.

I dubbi degli inquirenti: suicidio o disgrazia?

Anche se l’ipotesi più accreditata sembrerebbe quella del suicidio, gli inquirenti non escludono la possibilità che si sia trattato di una tragedia. Alcuni particolari della vicenda sembrerebbero non convincere gli inquirenti: la morte del ragazzo potrebbe anche essere legata ad una sfida tra amici molto pericolosa finita nel peggiore dei modi. La notizia della morte del giovane si è subito sparsa e numerosi sono stati i messaggi di cordoglio rivolti alla famiglia che ora vorrà di certo far chiarezza sull’accaduto.

Leggi anche —> Terribile incidente stradale in serata: ragazzo di 27 anni perde la vita