MotoGP, Valentino Rossi: “Bagnaia mi ha buttato fuori…”

Valentino Rossi
Getty Images

MotoGP, Valentino Rossi: “Bagnaia mi ha buttato fuori…”

Un sabato da dimenticare per Valentino Rossi a Jerez. Nella FP3 manca l’accesso diretto alla Q2 per 41 millesimi, nella Q1 viene beffato da Pecco Bagnaia di 72 millesimi. A rendere tutto più difficile un piccolo errore nella terza sessione di libere che gli ha fatto perdere decimi preziosi, mentre nel Q1 si è ritrovato imbottigliato nel traffico non potendo migliorarsi nel secondo giro.

Aldilà delle occasioni particolari la Yamaha M1 di Valentino Rossi non è mai decollata sin dal primo turno di prove libere, pur riuscendo a fare un passo avanti rispetto al venerdì. Le condizioni climatiche più fresche del sabato non sono bastate a migliorare il feeling con l’avantreno della sua moto. Partire dalla quinta fila è un po’ deludente, ma con qualche aggiustamento tecnico e una buona partenza il campione di Tavullia può sperare in una bella gara.

“Per il passo avanti che abbiamo fatto oggi mi meritavo di più del 13° posto, però stamattina ho fatto un errore e sono stato sfortunato perchè sono uscito di qualche millesimo – ha raccontato Valentino Rossi a Sky Sport MotoGP -. Nel secondo giro del Q1 ho trovato traffico, non ce l’ho fatta a migliorare e Pecco mi ha buttato fuori. Sarà dura partire dal 13° posto perché il nostro passo non è che sia fantastico, ma rispetto a ieri abbiamo fatto un passo avanti e ci sono tanti piloti che vanno forte e hanno un buon passo, ma anch’io sarò lì. Dobbiamo migliorare ancora un po’ stanotte, vedere dove si può fare un po’ meglio e cercare di fare il massimo domani. Non ho un buon feeling con l’anteriore, dobbiamo fare un altro piccolo step per domani”.