Marc Marquez: “Le Ducati vanno forte, domani dipende dal sole”

Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez: “Le Ducati vanno forte, domani dipende dal sole”

Marc Marquez non è riuscito a cogliere quella pole che lo avrebbe portato ad agganciare il record di Valentino Rossi in MotoGP, ma è comunque riuscito a portarsi a casa una preziosa prima fila e soprattutto a mettersi dietro i suoi principali avversari per il titolo. In particolare Valentino Rossi non è riuscito nemmeno ad accedere al Q2.

Come sempre, tra i piloti più temibili per Marc Marquez sembra esserci Andrea Dovizioso, che si è piazzato in 4a piazza e ha dimostrato a più riprese che quest’anno la sua Ducati qui sembra avere il ritmo per battagliare per i primi posti.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Marc Marquez CLICCA QUI

Lo spagnolo contento del risultato ottenuto

A margine delle qualifiche, come riportato da “Sky Sport”, lo spagnolo ha così commentato: “Complimenti a Quartararo ha fatto un bellissimo giro. Girare qui in 1:36 è davvero notevole, hanno fatto il nuovo asfalto è vero, ma è davvero un gran girare. Complimenti per aver battuto il mio record”.

Marc Marquez ha poi così concluso: “Sono contento perché questa prima fila è importante perché qui di solito facciamo fatica sul giro secco. Vedremo domani perché le Ducati sembrano andare forte. Pare che il passo sia buono, ma vediamo anche se c’è il sole o no. Con il sole è completamente un’altra pista, vediamo che temperatura troveremo”.

Fabio Quartararo con la pole di oggi è diventato il poleman più giovane della storia recente della MotoGP strappando questo record proprio a Marc Marquez che lo aveva fatto registrare agli inizi della sua carriera nella classe regina.

Antonio Russo