MotoGP, Danilo Petrucci: “Volevo finire la stagione dopo 3 gare”

Danilo Petrucci
Getty Images

MotoGP, Danilo Petrucci: “Volevo finire la stagione dopo 3 gare”

Dopo aver concluso al sesto posto per tre volte, Danilo Petrucci arriva a Jerez come quinto assoluto e con un’alta aspettativa per il week-end. La stella della Ducati Andrea Dovizioso arriva con 54 punti, tre in più del secondo Valentino Rossi (Yamaha). Il compagno di squadra Danilo Petrucci è quinto assoluto con 30 punti.

Per tutte le news sul GP di Jerez LEGGI QUI

Petrux ha sfruttato la pausa del campionato per continuare ad allenarsi con Andrea Dovizioso che gli ha dato consigli utili, non tanto dal punto di vista tecnico, quanto mentale. In Qatar e Argentina è partito indietro e ha dovuto stressare più del ovuto le gomme per recuperare posizioni, arrivando alla fine con le mescole a zero. “Ad Austin la moto era instabile sui dossi, la sensazione cambiava ad ogni giro. Stavo cercando il limite, ma non volevo sbagliare…”. Ma a Jerez la musica dovrebbe iniziare a cambiare. “Nei test dello scorso anno a Jerez ho guidato il mio miglior tempo sul giro, anche se le condizioni erano più fresche e quindi migliori. Questo fine settimana sta diventando più caldo, non so come questo ci influenzerà. Devo vedere come sono le sezioni recentemente asfaltate della pista”. Nel 2018 a Jerez Danilo Petrucci ha perso il podio all’ultimo giro dopo un duello con la Suzuki di Andrea Iannone: “L’anno scorso volevo finire la mia stagione dopo le prime tre gare, quest’anno sono molto più veloce, ma non era abbastanza per entrare nei primi cinque. Per realizzarlo devo crescere”.