Volkswagen: la nuova Golf verrà presentata ufficialmente ad ottobre

(websource)

Lo sviluppo della nuova Golf non è stato esattamente una passeggiata, con tutti i bug lato software occorsi, ma Volkswagen sta cominciando a vedere la luce alla fine del tunnel.

Originariamente doveva essere presentata in anteprima a settembre al Salone dell’auto di Francoforte insieme alla berlina elettrica I.D. di serie, la rivelazione ufficiale del popolare modello è stata rinviata di circa un mese.

La gente di Wolfsburg aveva già detto che la Golf VIII avrebbe debuttato prima della fine dell’anno nonostante il ritardo, e ora “fonti aziendali multiple” hanno detto a ‘Automotive News Europe‘ che il grande debutto avverrà in ottobre.

Lo stesso rapporto continua a menzionare alcune delle chicche che potremo vedere nell’ottava generazione dell’auto più venduta di Volkswagen. L’equipaggiamento standard includerà presumibilmente fari a LED, quadro strumenti completamente digitale, assistenza alla tenuta di strada e uno schermo touch da 8,25 pollici nella console centrale. A proposito di ciò, il sistema di infotainment supporterà gli aggiornamenti via etere, una caratteristica che ha dato al team software di Volkswagen un sacco di grattacapi durante la fase di sviluppo dell’auto.

Il lancio sul mercato è previsto per la fine di febbraio 2020, con la Germania primo paese ad ottenere la Golf VIII.

Non aspettatevi un nuovo e-Golf perché il suo posto nella scaletta della Volkswagen sarà preso dal suddetto ID, mentre il plug-in ibrido GTE vivrà per vedere un’altra generazione. Per quanto riguarda il GTI e la R a trazione integrale, entrambi sono previsti per il 2020, con una Golf R Plus, con quasi 400 cavalli di potenza, che si dice essere in fase di produzione.