Villeneuve: “Leclerc sta avendo un effetto negativo sulla Ferrari”

Charles Leclerc (Getty Images)

F1 | Villeneuve: “Leclerc sta avendo un effetto negativo sulla Ferrari”

Charles Leclerc ha davvero impressionato tutti per questo suo primo impatto con la Ferrari. Il driver monegasco, infatti, sin dalle prime battute ha subito dimostrato di essere all’altezza del proprio compito mettendo in difficoltà anche il pluricampione del mondo Sebastian Vettel.

Come riportato da “Motorsport.com”, Jacques Villeneuve ha così dichiarato in merito alla questione: “Charles è veloce ed è pronto per la Ferrari, ma forse è la Ferrari che non è pronta per lui. Se ci mettiamo dalla prospettiva di Leclerc è fantastico per lui essere già in Ferrari e sta dimostrando di essere subito veloce”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Charles Leclerc CLICCA QUI

Situazione complicata per Vettel

Il pilota canadese ha poi continuato: “Se ci mettiamo dal punto di vista della Ferrari però dobbiamo ricordarci di quando Vettel era in Red Bull e arrivò Ricciardo. Sebastian ha bisogno di sentirsi amato dal team e dai fan e tutto questo in questa stagione non c’è più. La Ferrari aveva già in mano Leclerc, poteva anche tenerlo un altro anno in Alfa e non rovinare gli equilibri lasciando Kimi al suo posto”.

Jacques Villeneuve ha poi parlato della situazione in Mercedes: “Non sto dicendo che Leclerc non sia forte, lui è fantastico, è super veloce e merita il suo posto in Ferrari, ma non è lui il problema, il problema è il modo in cui sta facendo le cose la Ferrari. La mossa di Leclerc non è stata la mossa giusta. Se avessero messo Ocon accanto ad Hamilton sarebbe successa la stessa cosa, invece, con Bottas non è preoccupato e i due hanno profondo rispetto cosa che non è successa con Rosberg“.

Infine l’ex driver di F1 ha così concluso: “Se l’incidente di Baku l’avesse fatto Vettel gli avrebbero dato tutti addosso. Quindi paradossalmente penso che Leclerc stia avendo un effetto negativo sulla squadra”.

Antonio Russo