Valentino Rossi: “Attenti a Lorenzo, qui è sempre andato forte”

Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Attenti a Lorenzo, qui è sempre andato forte”

Valentino Rossi è pronto a cimentarsi in un nuovo weekend di gara qui a Jerez. Il Dottore sa perfettamente che ci saranno tanti avversari a contendergli un posto sul podio, ma non ha paura e punta forte sulla sua M1, che nelle ultime domeniche è apparsa finalmente di nuovo competitiva.

Intervistato da Guido Meda per conto di “Sky Sport”, Valentino Rossi ha così dichiarato: “Sulla carta quando c’è l’asfalto nuovo c’è più grip. Noi abbiamo sempre sofferto la mancanza di grip su questa pista quindi potrebbe aiutarci. Però quello che dobbiamo cercare di capire, nonostante l’asfalto nuovo è più o meno metà pista, se andiamo forte anche sull’asfalto vecchio”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Il 46 fa la conta degli avversari

Il Dottore prosegue: “La moto sembra migliorata, pare che andiamo bene però questo è un buon banco di prova per capire se andiamo veloci. Al momento pare che siamo in 4 là davanti, però sono passate solo 3 gare. Mi aspetto Vinales, mi aspetto Lorenzo, Petrucci, sicuramente me ne dimentico qualcuno”.

Infine Valentino Rossi ha così concluso: “Lorenzo è sempre partito male negli ultimi anni, ma qui a Jerez è sempre andato forte. Ci si aspetta un po’ da lui e lui si aspetta da sé stesso da qui di fare un bello step e tornare davanti. Secondo me sono molto importanti anche le prime tre gare. Non penso che ci sia un motivo tecnico, ma questa è una pista molto importante per capire chi va forte o meno. Le gare che affronteremo adesso sono quelle che mi piacciono di più, old style”.

Antonio Russo