Dani Pedrosa KTM

MotoGP: Dani Pedrosa in pista a Jerez, ma niente test…

Dani Pedrosa non era presente nell’ultimo test privato KTM organizzato a Le Mans e non sarà ancora pronto per il prossimo test ufficiale di lunedì sul Circuito di Jerez Angel Nieto.

Il pilota di Castellar del Vallés è stato operato lo scorso febbraio a causa di una doppia frattura inaspettata alla clavicola destra. Il neo collaudatore KTM ha subito un intervento Teknon Medical Center di Barcellona che consiste nel fornire una dose di quaranta milioni di cellule staminali autologhe coltivate. I medici responsabili delle operazioni hanno calcolato un periodo di recupero minimo di tre o quattro mesi per Pedrosa, prima di poter salire nuovamente su una moto, dopo il test di metà dicembre proprio a Jerez de la Frontera.

Il recupero della clavicola destra è un po’ più lenta del previsto e anche se il pilota catalano ha svolto settimane di riabilitazione senza sosta per mantenere il tono fisico, i medici hanno suggerito di attendere un altro mese prima di tornare in pista. In ogni caso, Dani Pedrosa resterà uno dei grandi protagonisti di questo Gran Premio spagnolo. All’ex pilota della MotoGP sarà intitolata la curva 6 del circuito di Jerez il prossimo venerdì alle 18:45, un evento in cui Dani scoprirà anche un piccolo monumento in suo onore. Inoltre, il pilota di Castellar del Vallés completerà un giro d’onore sulla KTM domenica mattina prima dell’inizio della gara MotoGP del Gran Premio di Spagna.