Laura Chiatti, è bufera: “Smettila di vestire tuo figlio come una bambina” – FOTO

laura chiatti
È una Laura Chiatti più combattiva che mai quando si tratta dei figli

L’attrice Laura Chiatti è stata criticata perché, a detta di alcuni haters, vestirebbe uno dei suoi figli come una femminuccia. La sua risposta è feroce.

Laura Chiatti alza la voce nei confronti degli haters, e si vede costretta a ‘sbranare’ i leoni da tastiera che osano parlare male di suo figlio Pablo, uno dei due ragazzi avuto da Marco Bocci (l’altro è Enea). La coppia è sposata dal 2014 e vive nella tranquillità della provincia umbra in totale serenità. Ma ora un post su Instagram ha sconvolto la quotidianità dell’attrice. Infatti Laura Chiatti aveva postato una immagine del piccolo Pablo mentre teneva i capelli raccolti in uno chignon, come molte donne sono solite fare. Il bambino si trova sul divano con un ciuccio rosa ed i capelli lunghi così legati.

LEGGI ANCHE –> Veronica Lario irriconoscibile da far paura: come si è ridotta oggi – FOTO

Laura Chiatti, i post degli haters contro il figlio la scatenano

Alcuni hanno scritto, con evidente tono denigratorio a Laura Chiatti: “Questo bambino avrà problemi psicologici”. “Stai certa che gli verrà una grossa crisi di identità. Pure nelle scarpe c’è qualcosa di rosa. Un conto è essere originali e alla moda, un altro è esagerare”. E così via, con messaggi poco carini di questo tenore. Laura però non è stata a guardare e ha messo tutti a posto con la grinta della quale solo una mamma sarebbe capace. Dello scatto non v’è più traccia, sembra, ma ci sono altre foto nelle quali diversi utenti hanno ‘avvisato’ la Chiatti che il suo Pablo sembri in realtà una ‘Pablita’. Ciò che conta però è ben altro, e cioè che il bambino cresca con l’amore che ogni piccino merita.

LEGGI ANCHE –> Non è la D’Urso, Francesca Barra durante la lite: “Sono incinta” – VIDEO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

La bellezza è una di quelle rare cose che non portano a dubitare di Dio. ❤️ti amo Pablo

Un post condiviso da laurachiatti82 (@laurachiatti82) in data: