Aveva perso la moglie 2 mesi fa, carabiniere muore in un incidente

Tragedia per un carabiniere.

Purtroppo, un maresciallo maggiore in servizio al comando provinciale dei carabinieri di Cremona è deceduto in uno schianto stradale avvenuto la scorsa notte sulla via Bergamo, al Migliaro, frazione di Cremona.

L’uomo, si chiamava Claudio Magnavacchi, aveva 50 anni ed era originario di Castelnovo nè Monti (Reggio Emilia). Il maresciallo,  abitava col figlio di 23 anni a Castelverde (Cremona). Svolgeva l’incarico di capo della sezione personale.

Claudio, ha perso il controllo della sua moto e si è scontrato contro il guard rail. Due mesi fa aveva perso la moglie, stroncata da una malattia.

Il militare è stato soccorso e trasportato al nosocomio maggiore di Cremona, ma è morto questa mattina, poche ore la degenza in ospedale