Andrea Dovizioso: “C’è una cosa che condizionerà tutti”

Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Andrea Dovizioso: “C’è una cosa che condizionerà tutti”

Andrea Dovizioso si appresta a vivere un weekend decisamente intenso a Jerez. Il rider della Ducati arriva in Spagna da leader della classifica, in una pista che storicamente non l’ha mai visto primeggiare. Quest’anno però la voglia di stupire è davvero tanto e domenica vedremo se nella testa del nostro Andrea avrà la meglio il cavallo della regione o quella della sua misurata pazzia che già quest’anno gli ha permesso di mettere le ruote davanti a Marquez in Qatar.

In vista di questo weekend l’alfiere della Ducati ha così dichiarato: “Oggi è stata una bella giornata. Mi sono divertito, sono stato vicino ai cavalli e abbiamo fatto delle belle foto. Sono contento di quanto fatto ad Austin. Sono partito bene e sono riuscito a recuperare. Sono contento di essere arrivato qui in questa situazione di classifica. Mostra che ci sono tanti piloti veloci, non siamo solo io e Marc come era invece successo negli ultimi due anni. Mi sento fiducioso rispetto al passato. Quest’anno l’asfalto è diverso e condizionerà tanto tutti”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Andrea Dovizioso CLICCA QUI

Dovi quest’anno ci crede

Andrea Dovizioso ha poi proseguito: “Credo che quest’anno sarà diverso qui perché gli avversari sono in una situazione diversa. L’asfalto sarà il punto focale, ma non vedo perché non dovremmo essere competitivi. Sulla curva dedicata a Dani la vedo un po’ una cosa strana vedere il nome di un pilota su una curva, suona un po’ strano. Non sono contrario, ma è un po’ strano per me”.

Insomma a quanto pare il rider della Ducati è bello carico in vista di una gara che si preannuncia davvero interessante per le sorti del campionato. Dovi è convinto di poter fare bene e confermare così la testa della classifica iridata.

Antonio Russo