Tesla, il Full Self Driving per la guida autonoma già nel 2019

0
63
Tesla
Tesla (image by Facebook)

Continua il lavoro delle maggiori case automobilistiche per quello che riguarda la guida autonoma con l’intenzione di velocizzare il programma di realizzazione di calcolatori capaci di fornire una sicurezza nella guida senza conducente. Tra i marchi più attivi in questo senso c’è sicuramente Tesla con la società di Elon Musk che ha da poco annunciato che entro la fine dell’anno corrente le proprie automobili avranno a disposizione un calcolatore sempre più preciso in grado di fornire una guida autonoma per la maggior parte delle situazioni che possono verificarsi in strada. Una rivoluzione che sta sempre più prendendo piede e della quale potremo quindi ammirarne le novità già per quello che riguarda quest’anno.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Tesla pronta alla guida autonoma con il Full Self Driving

Un calcolatore che potrà essere inserito su tutta la gamma delle auto della casa di Elon Musk con il FSD che è realizzato mediante ultrasuoni, radar e telecamere che permettono di valutare quella che è la situazione attorno alla vetture in strada. L’azienda statunitense, nata nel 2003, è da sempre molto attenta a quello che è il progresso nel mondo delle auto e vuole provare ad anticipare la concorrenza anche per quello che riguarda la guida autonoma.