Viareggio, omicidio efferato: figlio massacra padre, la madre non se ne accorge

0
1104
omicidio viareggio
Omicidio Viareggio, il padre massacrato dal figlio mentre la madre soffriva a letto (Getty Images)

L’omicidio di Viareggio nel quale un uomo ha assassinato brutalmente il suo stesso padre presenta un risvolto inquietante. Riguarda la moglie della vittima.

Un litigio, l’ennesimo, e poi l’omicidio, avvenuto in circostanze brutali. È morto così Roberto Castellari, stimato professionista di Viareggio, caduto sotto ai colpi del figlio Stefano. Lui è uno degli otto avuti dalla moglie Margherita Giannoni, presente in casa a letto al momento della tragedia, e lì costretta perché malata terminale. La donna, 74 anni, non si sarebbe accorto di quanto il figlio 46enne aveva fatto al genitore, che di anni ne aveva 79 e che era rispettato ed amato da tutti per la sua professione di pediatra neonatologo. Stefano Castellari ha compiuto l’omicidio al termine di un nuovo litigio con il padre, con cui condivideva la casa assieme alla madre.

LEGGI ANCHE –> Omicidio suicidio, poliziotto spara alla moglie nel sonno: lei voleva lasciarlo

LEGGI ANCHE –> Elezioni Indonesia, 270 morti per stanchezza tra gli scrutatori alle elezioni – VIDEO

Omicidio Viareggio, l’assassino non ha opposto resistenza

Prima gli ha sferrato un pugno in faccia, poi lo ha colpito ripetutamente con una pietra ornamentale raccolta in casa ed infine lo ha soffocato con un cuscino. Il fatto si è verificato nel primo pomeriggio di ieri. E subito dopo, Stefano Castellari ha telefonato al 113 per confessare quanto aveva fatto. All’arrivo degli agenti il padre Roberto era già morto da diversi minuti. E come detto, la moglie di quest’ultimo non si è accorta di nulla. Adesso l’autore dell’omicidio si trova in carcere nel penitenziario di Lucca. E qui molto probabilmente dovrebbe svolgersi anche un interrogatorio.

LEGGI ANCHE –> Doppio tragico incidente nel Salento: 2 morti, uno si era sposato da poco

LEGGI ANCHE –> Modello morto, stava sfilando poi la caduta: mistero sul decesso – VIDEO