F1 Azerbaijan, Prove Libere 3: tempi e classifica finale

0
246


F1 | Azerbaijan, Prove Libere 3: tempi e classifica finale

Con una temperatura di 16 °C è partita la terza e ultima sessione di prove libere sul circuito di Baku prima delle attese qualifiche.

Dopo il tempo perso nell’FP1 per il tombino saltato, grande lavoro extra previsto per le scuderie. Subito in azione Alfa Romeo e McLaren.
Miglior crono per la Ferrari di Charles Leclerc con un 1’42″638 segnato con gomme soft seguito dall’altra Sf90 di Sebastian Vettel e Lewis Hamilton staccato di sei decimi con la Mercedes.

Mentre non mancano gli errori da parte di Raikkonen e Giovinazzi, Alexander Albon con la Toro Rosso si porta in quarta piazza.

Brivido anche per Albon e la MCL34 di Carlos Sainz.

A 20′ dalla fine gravi difficoltà per Pierre Gasly che dopo essere stato a lungo al box per la sostituzione del cambio viaggia in ultima piazza. Male due due Williams con George Russell a oltre 5″ da Leclerc e Robert Kubica a più di 4″.

Performance positiva per la Toro rosso, in top 10 anche con Daniil Kvyat.
Lungo per Gasly a 15′ dalla fine. Il francese è andato dritto alla curva 2.

A 10′ dalla bandiera abbiamo sempre la Rossa di Leclerc al comando seguita a due decimi dalla Red Bull di Max Verstappen e a tre decimi da Vettel. Raikkonen non con l’Alfa.

Mentre Ham e Vettel vanno lunghi Leclerc si migliora ulteriormente con un 1’41″604 sempre su soft.

A 5′ dalla fine Seb risale in piazza d’onore a poco meno di due decimi dal 21enne monegasco.

.

Giovinazzi scalza Raikkonen dalla top 10, ma il finnico se la riprende sotto bandiera.

Bandiera a scacchi! Charles Leclerc guida davanti all’altra Ferrari di Sebastian Vettel e alla Red Bull di Verstappen. Seguono le Mercedes di Bottas ed Hamilton.