Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Non so se correrò in moto sino a 67 anni, ma lo spero”

Valentino Rossi ha sulle spalle una lunga carriera fatta di tante vittorie e successi. Il Dottore ha portato a casa sin qui 9 Mondiali, 115 vittorie, 234 podi e 65 pole. Un bilancio eccezionale che lo colloca tra i più importanti piloti della storia del motociclismo. Nonostante i 40 anni il 46 è ancora al top in MotoGP e attualmente è 2° nella classifica iridata.

Tra i miti che hanno accompagnato l’infanzia di Valentino Rossi c’è sicuramente Kenny Roberts. L’americano ha vinto 3 titoli in 500 proprio con Yamaha ed è sempre stato un punto di riferimento per il Dottore visto il suo stile di guida particolare.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Roberts ancora in moto a 67 anni

Kenny Roberts nonostante i suoi 67 anni continua ad andare in moto e quando ha modo si diverte ancora a prendere parte ad alcune competizioni. L’americano, infatti, nonostante l’età si diverte ancora sulle due ruote e proprio per questo è un punto di riferimento per il 46.

Come riportato da “Motorsport-total.com”, Valentino Rossi ha così parlato di Kenny Roberts: “Non so se correrò in moto sino a 67 anni, ma lo spero. Per me lui è uno dei più grandi nomi del motorsport perché ha fatto qualcosa di nuovo e speciale. Lui e mio padre Graziano sono stati i miei eroi. Quando è arrivato in Europa guidava diversamente, ha cambiato questo sport. Mentre sedeva sulla moto lavorava con il ginocchio e faceva linee diverse. Ricordo ancora il 2009, quando Kenny prese parte ad una gara ad Indianapolis con una 750 due tempi. Andò molto veloce”.

Antonio Russo