Provano a guadare il fiume: tragico epilogo per una donna

0
82
uomo figlia amante
(foto dal web)

È stato ritrovato il corpo senza vita della donna dispersa dopo che la sua auto era stata travolta dalla corrente del torrente Pavone, affluente del fiume Cecina. La vittima si trovava sul veicolo insieme al marito che aveva provato a guadare il fiume.

Tragedia a Castelnuovo Val di Cecina, piccolo comune in provincia di Pisa. Nel primo pomeriggio di ieri un’automobile con a bordo una coppia di coniugi 80enni è stata travolta ed inghiottita dall’acqua del torrente Pavone, affluente del fiume Cecina. L’uomo, Fabrizio Salvadori, avendo capito il pericolo è riuscito ad uscire dall’abitacolo, ma la moglie, Maria Grazia Milani, è rimasta intrappolata sul sedile del mezzo trascinato via dalla corrente. Dopo quasi ore di ricerche, sospese nella notte e riprese all’alba, i soccorritori hanno individuato il mezzo, una Renault Kadjar, e purtroppo anche il corpo senza vita della donna recuperato a circa 5 chilometri dal punto dove si è verificato l’incidente.

Auto travolta dalla corrente del fiume: ritrovato il corpo della donna dispersa

È stato ritrovato il corpo della donna di 80 anni, Maria Grazia Milani, che ieri era rimasta intrappolata sull’auto travolta dalla corrente del torrente Pavone, affluente del fiume Cecina, a Castelnuovo Val di Cecina, comune in provincia di Pisa. La donna si trovava a bordo dell’automobile, una Renault Kadjar insieme al marito Fabrizio Salvadori, il quale è riuscito, accorgendosi del pericolo ad abbandonare il veicolo e chiamare i soccorsi. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Saline con la squadra speleo alpinistico fluviale di Pisa ed i sommozzatori di Firenze insieme ai carabinieri di Volterra. A causa della pioggia battente, secondo quanto riportato dalla redazione de Il Tirreno, son state difficile le operazioni di recupero conclusesi con il ritrovamento dell’auto e del corpo della donna, ritrovato senza vita a circa 5 chilometri dal punto in cui l’auto è stata trascinata dalla corrente, in località Pian di Cava. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo alla guida del veicolo avrebbe provato a guadare il fiume quando improvvisamente la corrente ha trascinato via l’automobile con all’interno la moglie.

Leggi anche —> Incidente a catena in autostrada: il bilancio è gravissimo