william principessa diana
Il principe William non ha mai dimenticato sua madre, la principessa Diana. Ma c’è una cosa che non le ha mai perdonato

Il principe William non perdona alla sua defunta madre, la principessa Diana, un aspetto che ne ha condizionato la crescita.

In seno alla Royal Family starebbe avvenendo una lotta tra William e Harry. I fratelli, figli della principessa Diana, già da alcuni mesi vedrebbero il loro rapporto inclinato, al punto che Harry e sua moglie Meghan Markle starebbero progettando di lasciare Buckingham Palace per trasferirsi in un altro Paese del Commonwealth britannico e trovare la serenità perduta. Harry avrebbe rimproverato a William un tradimento perpetrato da quest’ultimo ai danni di sua moglie Kate Middleton, mentre quest’ultima era in attesa del terzo figlio. “Hai rovinato la nostra famiglia commettendo lo stesso errore di nostro padre”, sarebbe stato il rimprovero fatto da Harry. Ed il riferimento è al principe Carlo, che tradì la principessa Diana con Camilla Parker Bowles.

LEGGI ANCHE –> Al Bano, il figlio Yari commuove tutti con lo scatto dalla sala parto – FOTO

Diana, William è cresciuto con un ‘complesso’ a causa sua

Alla defunta madre però lo stesso William sembra abbia qualcosa da rimproverare. Il fatto cioè di essere cresciuto con il peso delle responsabilità addosso. Il giovane William una volta assistette ad una lite tra i suoi genitori, e Diana gli disse ad alta voce che lui sarebbe stato un re migliore di suo padre. Una cosa che pare lo abbia condizionato da quel momento in poi. E si apprende che solamente suo fratello Harry riusciva a calmarlo quando sopraggiungeva l’ansia. Una cosa che sembra sia avvenuta spesso da allora.

LEGGI ANCHE –> Ciao Darwin, ufficiale: Mediaset ferma il programma. Le motivazioni – VIDEO