Sebastian Vettel: “A Baku vi dico di cosa ha bisogno la Ferrari”

0
313
Vettel (Getty Images)

F1 | Sebastian Vettel: “A Baku vi dico di cosa ha bisogno la Ferrari”

L’inizio di Sebastian Vettel non è stato per niente esaltante. Il driver della Ferrari ha commesso un errore in Bahrain e nelle altre due gare ha dimostrato di non avere a disposizione una Ferrari adeguatamente performante per puntare alla vittoria. A preoccupare il tedesco però c’è anche la crescita esponenziale del suo giovane compagno di team Leclerc.

Come riportato da “Motorsport.com”,  Sebastian Vettel in vista del prossimo GP di Baku ha così affermato: “In questo tracciato c’è una parte di 2,2 Km in cui andiamo al massimo e sfioriamo i 360 Km/h prima della frenata che c’è alla prima curva che è molto impegnativa”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Sebastian Vettel CLICCA QUI

Baku gara molto tecnica

Il tedesco ha poi proseguito: “La salita che c’è intorno alle mura della città è ripida e larga solo 7 metri e in una monoposto di F1 sembrano anche meno. Sembra quasi di dover infilare un filo in un ago. Non c’è modo di far passare due auto lì e se sei in duello in quel punto con un altro pilota ti conviene mettersi d’accordo su chi deve passare”.

Infine Sebastian Vettel ha così concluso: “Una delle sfide più importanti di Baku è riuscire a trovare il giusto bilanciamento a livello aerodinamico. Devi essere in grado di poter affrontare bene le curve lente, ma allo stesso tempo c’è bisogno anche di essere veloci sui rettilinei. Questo non è un compromesso facile da trovare”.

Antonio Russo