Il noto cantante Riccardo Fogli è tornato a parlare del Fogli-Gate, il caso che lo ha coinvolto durante la sua partecipazione all’ultima edizione del reality show L’Isola dei Famosi, nell’ultima puntata del Maurizio Costanzo Show.

Si torna a parlare a distanza di molto tempo del caso legato al cantante Riccardo Fogli di cui si è discusso molto negli ultimi mesi. Il noto cantautore durante la sua partecipazione all’ultima edizione del reality show L’Isola dei Famosi era stato raggiunto da un videomessaggio dell’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona. In questo messaggio l’ex fotografo affermava di avere le prove di alcuni presunti ripetuti tradimenti della moglie di Fogli, Karin Trentini, facendo scoppiare in lacrime in diretta il concorrente. Il caso scatenò una bufera sui social e non solo portando anche all’allontanamento di alcuni autori del famoso reality show. Riccardo Fogli è stato ospite della puntata di ieri del talk show Maurizio Costanzo Show ed è tornato a commentare quanto accaduto durante la sua esperienza in Honduras.

Riccardo Fogli torna sul Fogli-Gate durante il Maurizio Costanzo Show

Nella scorsa puntata del Maurizio Costanzo Show, andata in onda ieri giovedì 18 aprile, si è tornato a parlare di quello che è stato ribattezzato come il Fogli-Gate, il caso che ha coinvolto l’ex concorrente de L’Isola dei Famosi. Al cantante Riccardo Fogli, mentre si trovava in Honduras, è stato mostrato un videomessaggio di Fabrizio Corona, in cui l’ex re dei paparazzi parlava di alcuni presunti tradimenti della moglie di Fogli, Karin Trentini. La vicenda è stata ripresa da diverse testate ed ha fatto discutere molto, tanto da comportare l’uscita dal programma del capoprogetto Cristiana Farina e altri autori con effetto immediato. Durante il talk show andato in onda ieri, il conduttore Maurizio Costanzo ha ripreso l’argomento affermando a Riccardo Fogli presente in studio: “Riccardo devo dirti una cosa, a me sembra che a te abbiano fatto una vera carognata. Ti conosco da trent’anni e te lo dico con affetto, queste cose non si fanno non tanto a uno che sta all’Isola ma manco a uno che sta a Ostia“. L’ex componente dei Pooh ha risposto spiegando: “Ho sofferto molto, ma avevo modo per smaltire, la fame azzera tutti gli altri problemi. Quello che mi disturba molto e del cui mi chiedo ancora il perché è che mia mia moglie era sola abbandonata a casa a soffrire per questo attacco demenziale, non vuole essere un’offesa, che non aveva senso. Io e Karin siamo uniti, siamo incollati, non c’era possibilità di aprire un varco nel nostro amore e scioccamente ci hanno provato. Lei è impazzita per il dolore, ha preso un aereo per guardarmi negli occhi e farmi capire che non c’era niente di vero. Io le ho detto che non c’era bisogno perché mi fido ciecamente del nostro amore. Sono stato malissimo fino a Verissimo, pochi giorni, non riuscivo a uscire dal turbine della sofferenza interiore. Piangevo, ho pianto, poi mi son detto ‘basta, qualcun altro deve piangere al posto mio’“. Fogli poi prosegue parlando nello specifico della sua esperienza in Honduras: “Nel pacchetto viaggio non c’era scritto che parleranno di te e metteranno i tuoi sentimenti sulla strada. Io sognavo l’Isola, se mi chiamassero per partecipare anche l’anno prossimo con la possibilità di chiamare una volta a settimana mia moglie e la mia figliola, ci andrei. L’Isola non mi ha fatto paura, noi stavamo otto ore al giorno a pescare“. Sul caso è intervenuto anche Salvo Sottile, ospite nello studio del programma che ha dichiarato: “Non sono un esperto di reality show, ci sono persone più competenti di me, ma secondo me quello che fa emergere un format simile è la forza ed il carattere di un uomo. Riccardo Fogli è uscito, nonostante le difficoltà legate alla fame ed alla sete con il carattere di una persona per bene, credo che questo sia l’insegnamento che abbia dato L’Isola dei Famosi. Il tema non è quanto riso puoi mangiare o quanto ti costa privarti del cibo, ma come puoi reagire di fronte a cose del genere (riferendosi al Fogli Gate, ndr)”. A quest’ultima affermazione lo stesso Fogli ha risposto: “Bisognerebbe evitarle certe cose, perché impazzisci dal dolore, ti fai male“.

Leggi anche —> Caso Fogli-Corona: dopo le scuse arrivano nuove rivelazioni