Fabrizio Corona
Fabrizio Corona (foto dal web) 

Fabrizio Corona è tornato in carcere da qualche settimana, ma la sua situazione è davvero preoccupante: rischio suicidio per il vip

Continua a far discutere Fabrizio Corona. L’ex paparazzo dei vip è tornato da qualche settimana in carcere a San Vittore a Milano. Il nuovo arresto è scattato, come si ricorderà, per la violazione da parte delle misure cautelari dello stesso Corona. Il periodo che il 45enne sta vivendo è davvero particolare. E Giacomo Urtis, amico di Fabrizio e noto come il chirurgo dei vip, lancia l’allarme dalle colonne del settimanale ‘Nuovo’. Secondo lui, il rischio di suicidio è piuttosto elevato e potrebbe provarci in qualsiasi momento. “Potrebbe fare come il topo che non trova via di uscita ed ammazzarsi – spiega – Dico ciò in virtù del ventennale rapporto di amicizia che intercorre tra noi”.

Il quadro psichico di Corona è preoccupante e molto instabile e potrebbe aggravare il disturbo bipolare di cui soffre. A preoccuparlo inoltre sarebbe la situazione economica dei lavoratori del magazine da lui inaugurato da qualche mese, ‘The King’. “Lui dal carcere non può pagare gli stipendi e questo fa si che diverse persone possano perdere il lavoro – spiega ancora Urtis – L’arresto di Fabrizio è giunto in maniera inaspettata”. Lo stesso Urtis si sarebbe fatto carico della situazione e avrebbe preso informazioni sui dipendenti di Corona.