Claudio Domenicali (Getty Images)

MotoGP | Domenicali: “Ducati orgoglio per gli italiani, il favorito per il titolo resta…”

La Ducati è sul tetto del mondo. La casa di Borgo Panigale, anche se in maniera differente, ha piazzato le proprie moto sia in testa alla Superbike che in testa alla MotoGP. Nelle derivate di serie sinora c’è stato un dominio assoluto da parte di Alvaro Bautista che ha vinto tutte le gare a cui ha preso parte.

Meno dominante in MotoGP, la Ducati ha comunque chiuso la terza gara della stagione in testa con il proprio capitano Andrea Dovizioso che ha vinto anche un GP. Un andamento di tutto rispetto che proietta quindi la casa di Borgo Panigale in testa ai due campionati a due ruote più importanti del mondo.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla MotoGP CLICCA QUI

Marquez ancora favorito

L’Amministratore Delegato Ducati, in occasione dell’apertura di un nuovo store a Roma della Rossa, ha così dichiarato ai colleghi di “Sky Sport”: “Credo che Marc che è il campione del mondo mantenga il pronostico, quello che ha dimostrato di poter fare negli ultimi anni ha dello straordinario. Riparte da questa ripartenza da zero, un po’ come se ci fosse stata la safety car, ma lui riparte con i favori del pronostico”.

Claudio Domenicali ha poi proseguito: “Bisogna dire però che noi abbiamo una gran moto e un gran pilota. La Ducati sta dimostrando a tutto il mondo che all’interno di un regolamento si possono trovare delle soluzioni tecniche che non venivano utilizzate prima e che migliorano la prestazione delle moto. Pensare di avere una moto italiana sempre in lotta per il podio e per la vittoria in tutte le gare credo che sia una cosa bella per tutti gli italiani”.

Antonio Russo