(websource)

Il Mini Clubman riceve un aggiornamento per la prima volta dal debutto della seconda generazione nel 2015. Le modifiche mantengono l’aspetto moderno del modello, ma non sono certo una revisione importante.

All’esterno, il Clubman aggiornato indossa una griglia rivisitata che estende le lamelle orizzontali più in basso nella parte anteriore. Il rivestimento cromato più sottile lo circonda. Le varianti S e SD presentano ora una maglia esagonale per l’ingresso. Il resto del corpo è disponibile in nuovi colori, tra cui Indian Summer Red metallizzato, British Racing Green metallizzato ed Enigmatic Black metallizzato.

La Clubman continua ad avere i fari alogeni di serie, ma con riflettori più grandi e uno scudo nero all’interno. È disponibile un‘illuminazione a LED opzionale per gli abbaglianti e gli anabbaglianti. Sono inoltre disponibili LED adattivi che includono gli abbaglianti automatici e l’illuminazione attiva degli angoli. Negli angoli della fascia anteriore, i fendinebbia opzionali sono ora dotati di LED con luci diurne circolari intorno all’esterno.

Sul retro, le uniche modifiche importanti riguardano le luci posteriori. Ora hanno un’illuminazione standard a LED con cornice cromata.

L’unica modifica meccanica importante è una sospensione sportiva disponibile che abbassa l’altezza di marcia di 10 millimetri. In opzione, gli ammortizzatori adattivi a due modalità offrono impostazioni orientate al comfort o allo sport.

All’interno, gli aggiornamenti sono davvero poca cosa. I rivestimenti in pelle Mini’s Leather Chester sono disponibili nei nuovi colori: Malt Brown, Indigo Blue e Satellite Grey. Il display infotainment standard rimane 6,5 pollici, ma gli acquirenti possono passare a una versione da 8,8 pollici.

In Europa, non ci sono modifiche al gruppo propulsore. I motori a benzina avranno una potenza di 97 CV, 134 CV per la variante del 1,5 litri turbo tre cilindri e 189 CV per il 2,0 litri turbo quattro cilindri. Una nuova variante di John Cooper Works arriva più tardi. Le opzioni diesel sono un 114 CV 1,5 litri a tre cilindri da 1,5 litri, oltre a 148 CV e 188 CV a quattro cilindri da 2,0 litri.

La trazione anteriore è di serie, ma il motore a gas da 189 CV e il diesel da 188 CV sono disponibili con trazione integrale opzionale.