Ian Cognito
Il comico Ian Cognito (foto dal web)

Il famoso stand-up comedian britannico Ian Cognito, pseudonimo di Paul Barbieri, è morto giovedì scorso mentre si esibiva davanti al pubblico in un locale a Bicester in Inghilterra.

Tragico destino per il comico britannico di origini italiane, Ian Cognito che ha accusato un malore ed è morto mentre si esibiva davanti al suo pubblico. Il cabarettista e attore Ian Cognito, pseudonimo di Paul Barbieri, giovedì scorso, 11 aprile, si stava esibendo in uno spettacolo di stand-up comedy in un locale a Bicester, città nel sud dell’Inghilterra, quando improvvisamente ha accusato un malore. Il pubblico, secondo quanto riferisce la BBC, pensando si trattasse di una gag facente parte dello sketch ha continuato a ridere e applaudire, ma dopo diversi minuti si è accorto di quanto stava accadendo e sono stati chiamati i soccorsi. Purtroppo il personale medico, nonostante i tentativi di rianimazione attraverso il massaggio cardiaco non è riuscito a rianimare Cognito morto a causa di un infarto.

Il comico Ian Cognito muore durante un’esibizione davanti al suo pubblico

Il comico 60enne Ian Cognito, pseudonimo di Paul Barbieri, famoso stand-up comedian britannico di origini italiane è morto giovedì scorso 11 aprile mentre si stava esibendo. La tragedia è avvenuta in un locale, The Attic, A Bicester, una città della contea dell’Oxfordshire, in Inghilterra. Cognito, secondo quanto descritto dai presenti e riportato dalla BBC, qualche minuto prima di sentirsi male aveva scherzato proprio sulla possibilità di essere colpito da un malore dicendo: “Vi immaginate di accusare un grave malore e poi di risvegliarvi parlando in gallese? Pensate se dovesse accadere a me, davanti a tutti voi“. Il pubblico credendo, dunque, che si trattasse di una nuova gag, quando lo showman si è seduto sulla sedia con testa e le braccia stese, ha continuato a ridere ed applaudire. Dopo diversi minuti, però, il presentatore della serata Andrew Bird si è avvicinato accorgendosi della situazione e sono stati contattati i soccorsi. Sul posto è arrivata un ambulanza con il personale medico che nonostante i tentativi di rianimazione non è riuscito a salvare la vita del comico, deceduto a causa di un infarto.