Eliambulanza
Eliambulanza (foto dal web)

Nel primo pomeriggio di oggi, un bambino di 8 anni è caduto da dal quinto piano di un palazzo sito nella zona Giustiniana di Roma. Il piccolo trasportato in eliambulanza in codice rosso presso il Policlinico Gemelli è in condizioni molto gravi.

Intorno alle 15:30 di stamane un bambino di 8 anni è precipitato dal quinto piano di un palazzo a Roma. L’episodio si è verificato poche ore fa in via Giulio Galli alla Giustiniana, zona nord della Capitale. Sul posto sono subito arrivati i soccorsi in eliambulanza che hanno ritrovato il bambino sull’asfalto e lo hanno trasportato d’urgenza presso l’ospedale Gemelli, dove ora si trova ricoverato in gravi condizioni. Sul luogo dell’accaduto sono sopraggiunti anche gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Flaminio Nuovo che stanno indagando sull’accaduto per ricostruire le dinamiche della caduta.

Cade dal quinto piano di un palazzo: grave un bambino di 8 anni

Dramma nella zona Giustiniana di Roma, dove nel primo pomeriggio di oggi, martedì 16 aprile, un bambino di 8 anni è caduto dal quinto piano di un palazzo sito in via Giulio Galli dove abita la famiglia del piccolo. Il bambino dopo una caduta di diversi metri è piombato sull’asfalto, dove, secondo quanto riportato dalla redazione de Il Messaggero, è stato notato pieno di sangue e privo di sensi da un passante che ha chiamato i soccorsi. Sul posto, dopo la chiamata, sono immediatamente arrivati i sanitari del 118 che hanno rianimato il piccolo, trasportato d’urgenza in codice rosso con l’eliambulanza al Policlinico Gemelli della Capitale. Dalle prime indicazioni le condizioni del bambino di 8 anni, che ha riportato diverse fratture alle gambe e alle braccia, sono molto gravi. Sul luogo del drammatico episodio sono arrivate anche diverse pattuglie della polizia del Commissariato Flaminio Nuovo che stanno ricostruendo la dinamica della caduta ed hanno accompagnato in commissariato per interrogate la madre e la nonna del bambino, che non si sarebbero accorte di quanto accaduto, nonostante si trovassero in casa. Dalle prime indicazioni pare che si sia trattato di un incidente: il bimbo sarebbe caduto dalla finestra accidentalmente.

Leggi anche —> Incredibile caso di bullismo: agghiacciante quanto accaduto