Impiegata rivela al capo di essere incinta: la reazione è sconcertante

Una mossa coraggiosa che è stata generosamente ripagata: mancavano soltanto due mesi alla scadenza del contratto a tempo determinato, quando un’impiegata di 28 anni ha rivelato all’imprenditore dell’AgriCenter, azienda di articoli per il giardinaggio, orto e prodotti per l’agricoltura, di essere incinta. Riccardo Pistollato non ha avuto dubbi su cosa fare: “Mi ha dato fiducia mettendosi in una situazione potenzialmente vulnerabile, ma se si dà onestà, si incassa onestà. Spesso gli imprenditori vengono dipinti come approfittatori che pensano solo a fare soldi sulle spalle dei dipendenti. Non è così. Solo creando una squadra e responsabilizzando i propri collaboratori è possibile lavorare uniti per un obiettivo comune”.

L’imprenditore sapeva benissimo che l’impiegata avrebbe potuto nascondere la cosa fino a dopo il rinnovamento del contratto, era all’inizio della gravidanza e poteva benissimo nasconderlo, ma non lo ha fatto e ha deciso di premiare la sua onestà assumendola. La donna quando è rientrata dalla maternità, si è vista anche aumentare di livello.