Canet e Luthi (Getty Images)

Motomondiale | Prima vittoria per Biaggi con Canet in Moto3, successo per Luthi in Moto2

Giornata da incorniciare per Max Biaggi, che ieri era presente all’ePrix di Roma. La squadra del pilota capitolino, infatti, ha trovato la sua prima vittoria nel Motomondiale con Aron Canet. Un risultato prestigioso arrivato appena al 3° GP. Alle spalle dello spagnolo è giunto il connazionale Masia. Applausi poi per Migno, primo tra gli italiani che è riuscito a salire sul gradino più basso del podio.

In chiave Mondiale, per effetto di questi risultati, in vetta alla Moto3 si issano i due spagnoli Masia del Bester Capital Dubai e Canet del team per l’appunto di Max Biaggi. Alle spalle dei due iberici ci sono, invece, i due italiani Antonelli e Dalla Porta. Il primo ha chiuso al 5° posto ad Austin, mentre il secondo ha raccolto quest’oggi solo 3 punti chiudendo al 13° posto.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Moto2 e Moto3 CLICCA QUI

Gara da incorniciare per Pasini

In Moto2, invece, grandissima prestazione per Thomas Luthi, che dopo un anno difficilissimo vissuto in MotoGP sembra essere tornato ai suoi livelli qui nella cadetteria del Motomondiale. Il rider svizzero ha chiuso davanti a Schrotter e Navarro. Caduta, invece, per il nostro Lorenzo Baldassarri che però conserva la testa della classifica.

Ad emozionare tutti però in questa serata italiana è la grandissima prestazione del nostro Mattia Pasini che smessi i panni di commentatore Sky ha rimesso il casco per il Team Pons in sostituzione dell’infortunato Fernandez. Il Paso è stato autore di una gara magnifica chiusa con il 4° posto finale a pochi passi dal podio. Il rider italiano dopo un inizio in salita ha preso velocemente confidenza con la moto e ha chiuso al top in questo suo ritorno nel Motomondiale a riprova che il talento non va in pensione mai.

Antonio Russo