Gigi D’Alessio punge la Juventus: “Secondo me il Napoli…”

0
151
Gigi D'Alessio
Gigi D’Alessio (Getty Images)

Il cantautore napoletano Gigi D’Alessio ha parlato della situazione del Napoli in campionato al margine di un evento organizzato da Radio Italia, stuzzicando anche con una battuta la rivale Juventus.

Il noto cantante napoletano Gigi D’Alessio non ha mai nascosto la sua fede calcistica per il Napoli. Il cantautore al margine di un evento organizzato dall’emittente Radio Italia ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti, parlando della situazione in campionato del club partenopeo. La formazione di Ancelotti si trova al secondo posto con un gap di 20 lunghezze dalla capolista Juventus, alla quale basta un punto nelle rimanenti 7 partite per conquistar l’ottavo scudetto consecutivo. D’Alessio alla domanda su cosa serva al Napoli per ridurre la distanza con i bianconeri ha risposto scherzando: “Secondo me abbiamo bisogno di comprare un arbitro“.

Gigi D’Alessio: “Quando battiamo la Juve per noi è come vincere la Coppa del Mondo

Sicuramente non farà sorridere i tifosi della Juventus, la battuta lanciata da Gigi D’Alessio al margine di un evento organizzato dall’emittente Radio Italia. Il noto cantautore napoletano alla domanda della giornalista di Sport Mediaset Monica Vanali: “Cosa deve fare questo Napoli per essere veramente più forte della Juve?” ha risposto scherzando: “Secondo me abbiamo bisogno di comprare un arbitro“. Il cantante dopo la pungente battuta ha proseguito le sue dichiarazioni parlando del rendimento della squadra partenopea: “Diciamo che il Napoli è discontinuo, però Ancelotti sta facendo un buon lavoro, ha fatto giocare tutta la squadra a differenza di Sarri, però non scordiamoci che Sarri ha messo dei pilastri abbastanza importanti“. Parlando del campionato, dove il Napoli è secondo a meno venti punti dal club bianconero, al quale serve un punto in sette gare per vincere il suo ottavo scudetto consecutivo, D’Alessio ha spiegato: “Il Napoli adesso è concentrato sulla coppa, perché ovviamente con la Juve è difficile competere, ha tre squadre. La Juve è fortissima, io lo dico da sportivo, ovviamente da tifoso dico che quando il Napoli batte i bianconeri per noi è come aver vinto la Coppa del Mondo. Credo che con la coppa ci sarà la possibilità di vedere sicuramente un altro Napoli rispetto alla gara con il Genoa“.