Flavio Insinna, ‘Affari Tuoi’ a giugno ma la Rai non lo considererà

flavio insinna
Ritorna ‘Affari Tuoi’, ma non ci sarà Flavio Insinna

Si profila un ritorno del celebre quiz show ‘Affari Tuoi’ sulla Rai, ma senza Flavio Insinna che in passato fu travolto dalle note polemiche: il sostituto.

Flavio Insinna si appresta a vivere le ultime settimane della prima edizione de ‘L’Eredità’ contraddistinta dalla sua conduzione. Ed intanto si apprende che nel prossimo mese di giugno con tutta probabilità verranno trasmesse quattro puntate di ‘Affari tuoi’ su Rai 1. Non si conosce ancora il nome del presentatore a cui affidare questi appuntamenti, ma sembra scontato che non si tratterà di lui. La vicenda delle offese ad una concorrente nell’autunno del 2016 proprio quando c’era Flavio Insinna alle redini del quiz show sono ancora note e potrebbe risultare controproducente scegliere il romano classe 1965 per l’evento. La notizia di questo fatto fece molto clamore e venne diffusa da ‘Striscia la Notizia’ nella primavera nel 2017. Come conseguenza di ciò, Insinna venne allontanato da ‘Affari Tuoi’, che tra l’altro sparì anche dai palinsesti Rai, dopo anni di battaglie di Auditel proprio contro ‘Striscia’.

Flavio Insinna, niente ‘Affari Tuoi’ ma ‘L’Eredità’ lo riconferma

I possibili candidati per questo ritorno particolare del ‘gioco dei pacchi’ sarebbero Amadeus e Carlo Conti. Più probabile che possa essere il primo il prescelto, particolarmente rodato per questo genere di programmi di intrattenimento. Conti, dopo anni di quiz nella fascia pomeridiana e dopo apparizioni di prestigio importanti in quella serale, potrebbe anche fare il suo ritorno al Festival di Sanremo. Intanto il prossimo mese di giugno il suo contratto con la Rai scadrà, quindi si dovrà necessariamente trovare un accordo per il rinnovo con l’azienda. Altre voci sostengono infine che ‘Affari Tuoi’ possa ritornare a gennaio del 2020 nella sua collocazione originaria, dopo il Tg1 delle ore 20:00. Senza Insinna, che comunque ha di che consolarsi: con lui gli ascolti de ‘L’Eredità’ sono risultati assai soddisfacenti e la direzione di rete lo ha già meritatamente riconfermato in vista della prossima stagione televisiva.