Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)

Sull’autostrada A1 un pullman su cui viaggiavano dei bambini in gita scolastica ed altri due mezzi sono rimasti coinvolti in un incidente. Dalle prime indicazioni sono sei i feriti trasportati in ospedale tra cui 5 bambini di circa 10 anni.

Ancora un incidente sulle autostrade italiane. L’ultimo in ordine cronologico si è verificato stamane sull’autostrada A1 in direzione sud, all’altezza di Zagarolo, comune in provincia di Roma. Nel sinistro sono stati coinvolti diversi mezzi: un auto, un camion ed un pullman su cui viaggiavano alcuni bambini francesi di circa 10 anni in gita scolastica. Sul posto sono tempestivamente arrivati i soccorsi del 118 che hanno prestato le prime cure ai feriti che, stando a quanto riportato dall’agenzia Ansa, sono 6, di cui 5 bambini appartenenti alla scolaresca diretta a Napoli ed un adulto. La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire e su questo stanno lavorando gli agenti della polizia stradale giunti sul posto insieme al personale sanitario.

Incidente sull’A1: coinvolti tre mezzi, ci sono sei feriti

Tre mezzi sono rimasti coinvolti in un incidente sull’autostrada A1 verificatosi stamane all’altezza di Zagarolo (Roma), tra i veicoli un pullman su cui a bordo stava viaggiando una scolaresca di bambini francesi in gita verso Napoli. Fortunatamente non ci sono vittime nel sinistro, ma stando alle prime indicazioni, ci sono sei feriti, 5 bambini ed un adulto, nessuno dei quali in gravi condizioni o in pericolo di vita. Sul tratto di strada teatro dell’impatto sono giunti i sanitari del 118 che hanno prestato soccorso ai feriti, trasportati in codice rosso presso vari ospedali della capitale. Secondo quanto riportato dall’agenzia Ansa, quattro dei bambini sono stati trasportati al Bambino Gesù, l’altro piccolo al Policlinico Gemelli e l’adulto, invece, al policlinico Umberto I. I sei feriti avrebbero riportato solo alcune contusioni e fratture, ma sembra che nessuno sia grave. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, finita al vagli degli agenti della Polizia Stradale arrivati sul posto per gli accertamenti, ma sembra, secondo una prima ricostruzione, che il mezzo pesante abbia preso il pullman su cui viaggiavano i bambini facendolo ribaltare. Sul posto oltre ai sanitari del 118 e la Polizia anche i Vigili del fuoco ed i tecnici dell’Anas che hanno lavorato per riaprire il tratto stradale rimasto chiuso per consentire le operazioni di soccorso e di rimozione dei veicoli tamponati sulla carreggiata.

Leggi anche —> Caso Roberta Ragusa: le rivelazioni shock di due testimoni