(websource)

Il Karma Revero è tornato.

Dopo che gli investitori cinesi hanno acquisito i diritti dell’idea ibrida di Henrik Fisker nel 2015, la nuova società ha tranquillamente lanciato un prototipo rinnovato con un nuovo nome. Ma ora sembra che la Revero si stia riavviando, questa volta con l’aiuto di BMW.

Il nuovo e migliorato Karma Revero, in programma per il debutto all’Auto Shanghai 2019, adotta il motore BMW TwinPower a tre cilindri turbocompresso. Le due aziende si sono unite per la prima volta nel 2015, ma solo ora vediamo la collaborazione in azione. Il motore a gas funziona insieme al nuovo sistema di propulsione a due motori elettrici Karma e alla batteria agli ioni di litio NMC ad alta tensione, migliorando l’accelerazione da 0 a 100 km/h della berlina di un intero secondo. Il Karma Revero 2020 raggiungerà i 100 km/h in soli 4,5 secondi.

Abbiamo creato un sistema di guida per veicoli elettrici di classe mondiale che offre le prestazioni del nuovo Revero“, ha dichiarato Bob Kruse, Chief Technology Officer di Karma. “Insieme a una serie di altri progressi tecnologici, il nuovo Revero 2020 sarà veloce come sembra“.

Come dice Kruse, questo non è solo un aggiornamento meccanico. Anche il Karma Revero 2020 ha un aspetto del tutto nuovo. Il teaser qui raffigurato suggerisce il nuovo profilo di Revero.

Dovremo aspettare che il Salone di Shanghai apra le porte, però, per vedere il nuovo Revero in pieno. Karma promette una gamma di prodotti “Big Three” a Shanghai. Sappiamo già che il concetto di Vision in stile Pininfarina è previsto per l’uscita insieme al nuovo Karma, ma ci si aspetta che il terzo modello sia un concept SUV.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore