Superbike, GP Olanda 2019: programma, orari e diretta TV

TT Circuit Assen Superbike
TT Circuit Assen (foto ttcircuit.com)

Superbike, GP Olanda 2019: programma, orari, diretta TV e streaming Prove Libere, Superpole e Gare.

Il campionato mondiale Superbike 2019 non si ferma. Dopo il recente Gran Premio di Aragon, in questo weekend si correrà nei Paesi Bassi sullo storico TT Circuit Assen.

Alvaro Bautista arriva a questo appuntamento a punteggio pieno (186 punti) dopo aver dominato a Phillip Island, Buriram e Aragon. Il pilota del team Aruba Racing Ducati sta stravincendo in sella alla Panigale V4 R e nessuno riesce a contrastarlo. Il GP di Assen potrebbe essere l’occasione giusta per vedere, magari, un po’ più di battaglia per la vittoria dato che la pista è diversa dalle precedenti e potrebbe aiutare Kawasaki e Yamaha. Jonathan Rea, tre volte campione del mondo SBK, è sempre arrivato secondo finora e vuole finalmente tornare a vincere. Attenzione anche a Chaz Davies, Leon Haslam, Alex Lowes e Michael van der Mark. Si spera di rivedere pure Marco Melandri protagonista, dopo i recenti problemi.

Superbike, GP Olanda 2019: programma, orari, diretta tv e streaming

Il TT Circuit Assen misura 4,542 Km ed è costituito da 18 curve. È stato inaugurato nel 1926 ed è definito come “L’Università delle due ruote”. Nel corso degli anni il tracciato ha subito alcune modifiche. Le ultime sostanziali nel 2006, quando la prima parte particolarmente veloce è stata eliminata e la pista ha perso circa 1,5 Km. Al suo posto sono state costruite nuove tribune più capienti delle precedenti che si affacciano su delle curve iniziali abbastanza lente. In molti si sono espressi in maniera critica in merito a questo cambiamento, che ha in parte tolto un po’ di magia al circuito.

La Superbike vi corre dal 1992. La leggenda Carl Fogarty ad Assen ha vinto ben dodici volte su sedici gare da lui disputate lì, mettendo assieme cinque doppiette persino. Anche Rea è a quota dodici trionfi sullo storico circuito olandese e spera di poter diventare il primatista assoluto in questo 2019. Il pilota della Kawasaki un anno fa vinse Gara 1 e poi in Gara 2 fece secondo dietro l’allora compagno Tom Sykes, che adesso corre con la BMW. Bautista al TT Circuit ha vinto nel 2008 quando correva nella classe 250. In MotoGP i suoi migliori piazzamenti sono stati i settimi posti del 2013 e 2014 quando correva con la Honda del team Gresini. Solo due piloti hanno vinto all’esordio ad Assen: Chris Walker nel 2006 e Sylvain Guintoli nel 2012. Vedremo se Alvaro farà altrettanto.

Il Gran Premio d’Olanda 2019 Superbike verrà trasmesso in diretta tv su Sky Sport MotoGP a partire dalla Superpole del sabato. Sui canali di Eurosport e su TV8 sarà possibile seguire solamente Gara 1, Superpole Race e Gara 2. Le opzioni per lo streaming sono le app SkyGo e Now TV, oltre ad Eurosport Player. Di seguito la programmazione completa con gli orari del weekend SBK di Assen.

Venerdì 12 aprile
10:30-11:20 Prove libere 1
15:00-15:50 Prove libere 2

Sabato 13 aprile
09:00 -09:20 Prove libere 3
11:00-11:25 Superpole
14:00 Gara-1

Domenica 14 aprile
11:00 Superpole Race
14.00 Gara-2

Superbike 2019: classifica piloti e costruttori

SBK 2019: classifica piloti

  1. ALVARO BAUTISTA 186 DUCATI
  2. JONATHAN REA 147 KAWASAKI
  3. ALEX LOWES 100 YAMAHA
  4. MICHAEL VAN DER MARK 79Y AMAHA
  5. LEON HASLAM 74 KAWASAKI
  6. MARCO MELANDRI 63 YAMAHA
  7. CHAZ DAVIES 56 DUCATI
  8. SANDRO CORTESE 56 YAMAHA
  9. TOM SYKES 39 BMW
  10. JORDI TORRES 35 KAWASAKI
  11. MICHAEL RUBEN RINALDI 35 DUCATI
  12. TOPRAK RAZGATLIOGLU 32 KAWASAKI
  13. EUGENE LAVERTY 27 DUCATI
  14. LEON CAMIER 17 HONDA
  15. MARKUS REITERBERGER 15 BMW
  16. LEANDRO MERCADO 11 KAWASAKI
  17. RYUICHI KIYONARI 9 HONDA
  18. ALESSANDRO DELBIANCO 3

WorldSBK 2019: classifica costruttori

  1. DUCATI 186
  2. KAWASAKI 147
  3. YAMAHA 105
  4. BMW 45
  5. HONDA 21

 

Matteo Bellan