Renault Megane RS Trophy-R: in pista al Nurburgring senza camouflage – VIDEO

0
155
(foto dal web)

La nuova Renault Megane RS Trophy-R è stata spiata al Nurburgring senza camuffamenti.

Il filmato, catturato da Talea Media, mostra l’auto in pista dietro una macchina fotografica, suggerendo che la vettura è pronta per essere lanciata al più presto e che le riprese promozionali sono state ultimate.

Non è ancora noto se l’auto sarà dotata di un motore più sofisticato rispetto al motore da 1,8 litri del Megane RS Trophy, che produce 296 CV , con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,7sec e una velocità massima di 260 km/h, o raggiungerà i suoi progressi prestazionali – volti a battere il record di trazione anteriore del Nurburgring – attraverso misure di estremo risparmio di peso, come con la Megane RS Trophy-R di ultima generazione.

Questa vettura, apparentemente pronta per la produzione, presenta una particolare disposizione del paraurti anteriore, probabilmente scolpita per aumentare il flusso d’aria, una presa d’aria nera sul cofano, sempre volta ad aumentare il flusso d’aria al motore, una grafica Trophy-R, pneumatici a basso profilo ad alte prestazioni e freni migliorati. L’auto ha anche probabilmente migliorato le molle e gli ammortizzatori di derivazione racing.

Gli addetti ai test hanno inoltre riferito che l’auto non aveva sedili posteriori e gabbia di sicurezza – entrambe caratteristiche delle auto della generazione precedente per il risparmio di peso, la sicurezza e la rigidità del telaio – e i vetri in plexiglass. La Trophy-R della generazione precedente era di 101 kg più leggera della Trophy RS 275 standard, con un peso di 1280 kg.

La Megane RS Trophy-R è stata tradizionalmente lanciata alla fine del ciclo di vita dell’auto, ma i tempi di questo filmato suggeriscono che Renault sta cercando di utilizzare la pubblicità della vettura per mettere in evidenza il resto della sua gamma il prima possibile.

In passato le vendite sono state estremamente limitate per i modelli Trophy-R.