Tensione tra Icardi ed i tifosi: Wanda Nara ed i post enigmatici – FOTO

0
1398
Wanda Nara
Wanda Nara (Getty Images)

La moglie ed agente del centravanti dell’Inter Mauro Icardi, Wanda Nara, ha pubblicato quattro post enigmatici sul proprio profilo Instragram tra ieri ed oggi. Probabilmente i messaggi della modella argentina erano riferiti alla tensione creatasi tra il giocatore e la Curva Nord nerazzurra.

A breve Mauro Icardi tornerà a calcare il terreno dello stadio San Siro a 63 giorni dall’ultima volta, quando giocò nella gara tra Inter e Bologna dello scorso 3 febbraio, nel match valido per la 31^ giornata di Serie A contro l’Atalanta. Al centravanti argentino poco dopo è stata revocata la fascia da capitano e da lì si è scatenata una polemica che ad oggi non sembra essersi chiusa definitivamente, ma solo assopita soprattutto per il bene della squadra. I nerazzurri, difatti, stanno lottando per conservare il terzo posto in classifica che consentirebbe alla formazione di Spalletti di conquistare la seconda qualificazione in Champions League. Per Maurito, dopo il botta e risposta con la società si è aperto anche quello con i tifosi nerazzurri e ieri la moglie e agente di Maurito, Wanda Nara, è tornata sui social postando tre enigmatiche foto.

Tensione Mauro Icardi ed i tifosi: il comunicato della Curva Nord

Un nuovo capitolo della telenovela tra il centravanti argentino Mauro Icardi e l’Inter si è aperto dopo il rientro in campo del giocatore. Dopo 10 assenze, Icardi è rientrato nello scorso turno di campionato contro il Genoa in trasferta, realizzando anche la rete del momentaneo 0-2 e l’assist dello 0-3. Durante l’incontro al Marassi e nel corso degli allenamenti pre partita ad Appiano Gentile i tifosi del club milanese hanno manifestato il proprio dissenso con cori duri verso Icardi e non esultando dopo la rete dell’argentino a Genova. A questi episodi si aggiungono dei comunicati che esprimono il dissenso della Curva Nord nei confronti del giocatore dopo quanto accaduto negli ultimi due mesi. Se l’argentino e l’Inter sembrano essere arrivati, dunque, ad un patto per far sì che la squadra raggiunga nuovamente la qualificazione alla prossima Champions League c’è chi non ci sta. La querelle secondo quanto scritto dagli stessi tifosi non si placherà facilmente e tutta la Curva Nord ha espresso il desiderio di veder partire l’attaccante a fine stagione. Ieri è arrivato terzo comunicato nell’arco di una settimana della Curva interista che ha nuovamente voluto ribadire la propria posizione affermando che allo stadio i tifosi sosteranno la squadra, ma con Icardi le cose non cambieranno e che allo stadio verrà “considerato il giusto”. “Non siamo certo noi – si legge nel comunicato della Curva Nord- a dire cosa debbano fare o meno gli altri tifosi a San Siro. E non ci interessa fare classifiche tra chi è più bravo o più interista. Noi su Icardi non faremo passi indietro. Non può essere il futuro dell’Inter. Rifiutando di indossare la maglia in più occasioni con scuse ridicole si è scavato la fossa da solo. Se componenti della struttura Inter, stipendiati, hanno avuto un comportamento eccessivamente oscillante non può essere un nostro problema. Rimane però chiaro il quadro generale. Le favole da ‘Mulino Bianco’ lasciamole quindi a questioni di sopravvivenza interne che, comunque, sappiamo oramai insanabili. Per noi è finito il tempo dei “vorrei ma non posso”. Abbiamo manifestato il nostro pensiero sia martedì alla Pinetina che il giorno successivo in trasferta a Genova. Durante le partite continueremo ad esprimerlo con i metodi ed i modi che riterremo più opportuni in base a quello che siamo ed ai frangenti. Ma noi siamo tifosi. Allo stadio andiamo per tifare l’Inter, per condurla alla Vittoria. Non per dare più importanza del dovuto ad una figura con la quale, evidentemente lungimiranti, abbiamo già da tempo scritto la parola FINE. No, non ‘temete’, Icardi verrà ‘considerato’…il giusto. Forse chi si aspetta 90 minuti di cori contro verrà deluso… Ma non si confonda il bene dell’Internazionale con l’ipocrisia. Ci vediamo tutti in Curva!“. Ieri ed oggi la moglie ed agente di Icardi Wanda Nara ha pubblicato alcuni post enigmatici probabilmente in risposta a quanto sta accadendo con la tifoseria. Ieri la modella argentina ha postato tre foto in cui riprendeva le tre scimmiette sagge del non vedo, non sento, non parlo, dal famoso motto illustrato giapponese, divenute un cult sui social come emoticon. Oggi invece Wanda ha pubblicato una foto che la ritraeva con un vestito leopardato accompagnata dal seguente messaggio: “Non cambiare affinché la gente ti ami, sii te stesso e la gente corretta ti amerà“. Probabilmente i quattro post erano riferiti alla tensione tra Icardi e la tifoseria nerazzurra che sembra non essere più dalla parte dell’ex capitano.

Leggi anche —> Spalletti:”Icardi non fa la differenza”, Wanda Nara reagisce

View this post on Instagram

🙊

A post shared by Wanda nara (@wanda_icardi) on

View this post on Instagram

🙉

A post shared by Wanda nara (@wanda_icardi) on

View this post on Instagram

🙈

A post shared by Wanda nara (@wanda_icardi) on